Raccolta alimentare: i Lions di Cologno al fianco delle famiglie in difficoltà

Proseguono le iniziative a tutela delle categorie più fragili

Un invito alla solidarietà e al sostegno dei più fragili. Nelle scorse settimane, il Lions Club di Cologno Monzese ha dato il via a una raccolta di prodotti alimentari a lunga conservazione, da destinare alle famiglie e ai cittadini in situazione di difficoltà economica.

Un aiuto costante alla comunità

L’iniziativa è stata organizzata dalla sezione di Cologno Monzese del Lions Club, una realtà che opera in diversi paesi della Martesana per offrire un incessante servizio di supporto alla comunità. Tra i servizi offerti ci sono il service oftalmico, l’addestramento di cani guida per non vedenti, la raccolta di occhiali e non solo. Con la recente emergenza sanitaria di Coronavirus, i Lions di tutta Italia si sono impegnati in prima linea per non far mancare la propria rete di servizi e iniziative a tutela dei più deboli, tanto da ricevere l’apprezzamento del Presidente del Senato Maria Elisabetta Casellati e del Direttore della Protezione Civile Angelo Borrelli.

Come aiutare?

Per partecipare alla raccolta alimentare basta comprare prodotti come pasta, riso, olio, cibo in scatola, omogenizzati per bambini o qualunque altro tipo di alimento a lunga scadenza. I prodotti potranno essere depositati ogni lunedì, mercoledì o venerdì dalle ore 16.00 alle ore 17.30 presso la sede Lions/UTE di via Milano 3, a Cologno Monzese.