Gorgonzola riparte con la fase 2: parco e area cani su prenotazione

Riaprono l’Alzaia Martesana, il parco Sola Cabiati e le Aree cani con obbligo di mascherine e distanziamento sociale

La fase 2 di Gorgonzola, inaugurata Lunedì 4 maggio con con la riapertura del mercato, vede protagoniste anche altre aree pubbliche, come gli orti comunali, l’Alzaia Martesana, il Cimitero, il Parco Sola Cabiati e le aree cani, tutti spazi a cui si potrà accedere già dal 5 maggio, ma solo indossando la mascherina e mantenendo la distanza di almeno 1 metro tra le persone.

L’Alzaia Martesana, il Cimitero storico, il Giardino della Memoria

Il mercato a Gorgonzola, Lunedì 4 maggio

Invito all’uso della mobilità dolce, con la riaperture dell’Alzaia Naviglio concordata dai Sindaci del Distretto 4, che comunque hanno esortato l’utilizzo responsabile delle piste ciclopedonali, su cui resta l’obbligo di indossare la mascherina. Anche qui dovranno essere mantenute le distanze: 1 metro per attività motoria e almeno 2 metri per attività sportiva. Attenzione infine ai lavori in corso segnalati dal Consorzio Villoresi, che tra il 1° maggio al 1° giugno renderanno alcuni tratti del naviglio non percorribili.

Orario continuato al Cimitero storico e al Giardino della Memoria, dove sarà possibile accedere da lunedì a domenica dalle 8 alle 18.30 con ingressi contingentati.

L’isola ecologica riaprirà dal lunedì al sabato dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 18 e vi si potrà accedere 2 persone per volta.

Bambini e studenti al parco

A partire dal 5 maggio dal martedì alla domenica dalle 9 alle 20, i bambini da 0 a 14 anni potranno accedere all’area verde del Parco Sola Cabiati accompagnati da un solo adulto. Si entra dal cancello dal lato della Biblioteca, e si esce dal cancello principale di via Parini.  Gli ingressi sono contingentati ogni 2 ore, massimo 150 persone per turno, e tramite prenotazione con PrenotaGO con un minimo di 2 fino a un massino di 6 persone. È possibile effettuare una sola prenotazione al giorno. Per i disabili under 25 l’accesso è senza prenotazione con un adulto accompagnatore.

Anche gli studenti dai 14 ai 25 anni, potranno accedere all’area 0-6 attrezzata per lo studio all’aperto nei giorni da martedì a sabato dalle 9.30 alle 13.30 e nel pomeriggio dalle 14.30 alle 18.30. L’ingresso e l’uscita sono dal cancello del passaggio pedonale che collega via Montenero a via del Parco. Gli ingressi sono contingentati, tramite prenotazione con PrenotaGO e con una sola prenotazione giornaliera, per un turno giornaliero di 4 ore, mattina o pomeriggio, per un massimo di 40 studenti a turno.

Nessuna riapertura per le aree gioco che per ora resteranno chiuse su tutto il territorio comunale.

Orti comunali

Sempre dal 5 maggio si potrà ritornare a coltivare la terra e a raccoglierne i frutti con la riapertura degli orti comunali. Per ciascun orto è consentito l’accesso di una sola persona per un massimo di 15 ortisti. È vietato l’ingresso di altre persone quali visitatori e familiari. Gli orti saranno aperti dal lunedì alla domenica. Nei giorni dispari vi potranno accedere i concessionari di orti a numeri dispari e nei giorni pari i concessionari di orti a numeri pari.

Aree cani

Nelle aree cani gli ingressi, dalle 6 alle 22, saranno contingentati ogni ora, con un massimo di 5 persone in contemporanea, tramite prenotazione con PrenotaGO.

 

Augusta Brambilla