Il Papa nomina il cernuschese Luca Raimondi Vescovo Ausiliario

A darne comunicazione è stato l'Arcivescovo di Milano Mario Delpini.

Don Luca Raimondi, cernuschese classe 1966, è stato nominato, insieme a Giuseppe Natale Vegezzi, Vescovo ausiliario dell’Arcidiocesi di Milano. La nomina è stata fatta direttamente da Papa Francesco ed è stata comunata oggi, Giovedì 30 aprile, dall’Arcivescovo di Milano Mario Delpini

Le parole dell’Arcivescovo

«Desidero esprimere a nome di tutta l’Arcidiocesi la mia più sentita riconoscenza a Papa Francesco che, anche con questa nomina, conferma la sua attenzione, la sua stima, la sua sollecitudine per la nostra Chiesa Diocesana – ha scritto l’Arcivescovo Delpini – Mons Raimondi e mon Vegezzi già ricoprono in diocesi ruoli di grave responsabilità. L’elezione all’episcopato – ha sottolineato – li chiama a una più profonda comunione con il Papa e con il collegio episcopale e ad essere presenza disponibile e operosa nella Conferenza Episcopale Lombarda e nella Conferenza Episcopale Italiana»

Monsignor Luca Raimondi

Don Luca Raimondi è nato a Cernusco sul Naviglio il 22 novembre 1966. Dopo le scuole superiori nel Seminario minore diocesano di Milano e i corsi teologici istituzionali nel seminario maggiore arcivescovile di Venegono, è stato ordinato Presbitero nel 1992. Da lì incarichi in diverse parrocchie e il ruolo, dal 2018, di Vicario Episcopale della zona IV.