Gorgonzola, uova di Pasqua dai carabinieri per una bambina immunodepressa

Una dolce sorpresa per la bambina di 10 anni che nei giorni scorsi aveva scritto una mail di ringraziamento per il lavoro che le forze dell'ordine stanno svolgendo

Una vera e propria sorpresa pasquale quella che ha coinvolto una bambina di Gorgonzola di 10 anni, che alcuni giorni fa aveva scritto un’affettuosa mail indirizzata alla caserma dei carabinieri spiegando di essere immunodepressa e quindi mostrando tutta la propria gratitudine ai militari per l’impegno attuato quotidianamente nella lotta contro la diffusione del contagio.

No Banner to display

Così il giorno di Pasqua i Carabinieri della stazione di Gorgonzola, dopo essersi accordati con i genitori della piccola, si sono presentanti alla loro porta con la bella sorpresa di due uova di cioccolato, uno per lei e uno per la sorellina di 6 anni, e con l’invito, da parte dei militari, di andarli a visitare in caserma, accompagnate dai propri genitori, una volta che l’emergenza sanitaria sarà finalmente passata.

I disegni per i Carabinieri dalle due bambine