Buoni spesa a Gorgonzola: ecco chi può farne richiesta e come ottenerli

Tutte le informazioni sulle modalità di richiesta dei voucher alimentari, riservati alle famiglie più bisognose

Closeup of woman with shopping cart
Closeup of woman with blue color shopping cart.

Un fondo di solidarietà alimentare pari a 109.959 euro è stato messo a disposizione dell’Amministrazione di Gorgonzola per andare in aiuto delle famiglie bisognose e di chi, a causa dell’emergenza epidemiologica, si è ritrovato in una situazione economica complicata. Il servizio, già attivo nel Comune dal 3 aprile, prevede l’erogazione di buoni spesa per l’acquisto di beni alimentari e di prima necessità.

Chi, come e quanto

Persone che hanno perso il lavoro o non hanno la certezza di un impiego stabile, sono coloro a quali viene data la precedenza per fare richiesta dei voucher cartacei, spendibili durante il mese di aprile e distribuiti in base al numero di componenti della famiglia:

1 componente: 120 euro
2 componenti: 210 euro
3 componenti: 270 euro
4 componenti: 300 euro
5 componenti: 330 euro
6 componenti: 390 euro

Basterà mandare una mail all’indirizzo ufficio.polifunzionale@comune.gorgonzola.mi.it, allegando il modulo di autocertificazione compilato e firmato, per ottenere l’erogazione dei buoni spesa. Qualora si volesse consegnare il modulo di persona è possibile chiamare il numero 0295701264 per prendere un appuntamento, così come allo stesso numero si possono rivolgere tutte le persone in quarantena domiciliare. Sul sito del Comune di Gorgonzola sono comunque chiarite tutte le modalità per inoltrare la richiesta.

Gorgonzola aiuta

«L’Amministrazione comunale da sola non può bastare al sostegno delle persone risultate positive al Coronavirus – ha spiegato il Sindaco Angelo Stucchi, invitando cittadini, imprese e associazioni a donare per aiutare chi è più colpito dall’emergenzaLe donazioni, che possono usufruire di una detrazione IRPEF pari al 30% del donato, serviranno anche a dare maggior forza al fondo di solidarietà alimentare di Gorgonzola, per aiutare concretamente fin da subito i gorgonzolesi che a causa dell’emergenza Coronavirus si trovano in situazioni di grave difficoltà». Qui trovate tutte le informazioni per fare la donazione.