Arriva la Pasqua, in volo si alzano i droni

Il Sindaco di Cassina Elisa Balconi:«Serve per tenere sotto controllo anche le uscite più difficili da individuare»

Con l’arrivo del weekend pasquale il rischio di assembramenti aumenta notevolmente e i comuni si stanno organizzando al meglio per evitare situazioni potenzialmente pericolose per la salute pubblica. La Polizia Locale Centro Martesana, oltra ad intensificare i controlli standard, farà alzare in volo i droni per poter monitorare in modo più efficace i comuni Cassina de’ Pecchi, Bussero e Pessano.

Il Sindaco di Cassina Elisa Balconi con un video messaggio – oltre ad aggiornare sul numero dei casi covid-19 in comune e sulla distribuzione delle mascherine – ha commentato l’utilizzo dei droni «Serve per tenere sotto controllo anche le uscite più difficili da individuare – ha detto il Sindaco – Sappiate che il territorio quindi è monitorato – ha proseguito – sia dalle pattuglie della Polizia Locale, sia dalle pattuglie dei Carabinieri, sia dalla Protezione Civile e, adesso, anche dai droni. Ogni azione che possiamo mettere in campo per controllare che le persone rimangano a casa – ha concluso – come Amministrazione la stiamo facendo».

A Pioltello c’è Elpis

Quelli della Polizia Locale Centro Martesana non sono gli unici droni ad alzarsi in volo. A Pioltello viene utilizzato Elpis, drone che supporta gli agenti di Polizia Locale per monitorare meglio il territorio di un comune molto vasto.