La mappa dei contagi in Martesana: i dati del 28 marzo

Il monitoraggio della situazione dell'emergenza coronavirus nei Comuni della Martesana

Dati del 28 marzo

Bellinzago Lombardo 6 casi e due deceduti (28 marzo)
Brugherio 96 casi (25 marzo)
Bussero 20 casi e 2 deceduti (27 marzo)
Cambiago 15 casi (27 marzo)
Carugate 46 casi di cui 7 deceduti (28 marzo)
Cassano d’Adda 27 di cui 1 deceduto (19 marzo)
Cassina De’ Pecchi 24 casi un decesso (28 marzo)
Cernusco sul Naviglio 77 casi e 16 decessi (28 marzo)
Cologno Monzese 224 casi e 38 deceduti (28 marzo)
Gessate 20 casi e 5 deceduti (28 marzo)
Gorgonzola 47 casi e 5 deceduti (28 marzo)
Inzago 27 casi e 3 decessi (27 marzo)
Liscate 11 casi e 3 decessi (27 marzo)
Melzo 50 casi e 6 deceduti (27 marzo)
Pessano Con Bornago 21 casi e 4 deceduti (28 marzo)
Pioltello 113 casi e 17 deceduti (27 marzo)
Pozzuolo Martesana 13 casi e due decessi (21 marzo)
Segrate 126 casi e 11 decessi (28 marzo)
Vignate 24 casi e 2 deceduti (26 marzo)
Vimodrone 44 casi e 9 deceduti (28 marzo)

 

Numero delle persone contagiate in crescita in diversi comuni: Pessano con Bornago, Carugate, Cologno Monzese, Vimodrone, Gessate, Cassina de’ Pecchi Cernusco sul Naviglio, dove però cresce anche il numero dei dimessi, come anche a Gorgonzola.

Diversi anche i decessi: a Bellinzago i primi due, altri a Pessano,  CernuscoVimodrone e Carugate. A Segrate, dove l’aumento del numero dei casi giornaliero sta via via diminuendo, il Sindaco ha condiviso i dati forniti dalla Polizia Mortuaria sui decessi relativi al primo trimestre degli scorsi anni «Sono numeri viziati dal fatto che sul territorio di Segrate c’è l’ospedale San Raffaele e moltissimi decessi non si riferiscono a nostri concittadini» ha detto il Sindaco Paolo Micheli. In ogni caso la discrepanza dei numeri di persone decedute tra il mese di marzo del 2019 e del 2020 è evidente.

Italia e Lombardia

Il Ministero della Salute alle 18.00 del 28 marzo ha registrato i seguenti dati relativi a tutta Italia: 70.065 le persone attualmente positive (+3.651), 10.023 il totale dei deceduti (+889) e 12.384 tutti quelli che sono guariti (+1434), per un totale di 92.472 casi.

In Lombardia la situazione alle 19.30 del 28 marzo è la seguente: 39.415 il totale dei positivi (+2124), 5.944 il totale dei deceduti (+542). Sono 7.782 le persone che risultano positive nella provincia di Milano (+313).