Coronavirus, la ciclovia del Naviglio chiude anche in settimana

La decisione è stata presa dai Sindaci dei sedici Comuni interessati dai tratti della ciclovia del Naviglio Martesana e del canale Villoresi

Dopo la decisione di chiudere l’alzaia del Naviglio il weekend, è arrivata oggi, 22 marzo, l’estensione del divieto anche agli altri giorni della settimana. Un chiusura totale che è prevista fino ad almeno Domenica 29 marzo. Il tratto interessato dal divieto è quello della ciclabile che parte da Cologno Monzese e arriva a Cassano d’Adda e di quello del Villoresi che va da Inzago a Pessano con Bornago.

La decisione

Sedici sono stati i Sindaci che si sono espressi unitamente nella decisione di chiudere: Cologno Monzese, Vimodrone, Cernusco sul Naviglio, Cassina de Pecchi, Bussero, Gorgonzola, Bellinzago Lombardo, Inzago e Cassano d’Adda per quanto riguarda la Martesana e da quelli dei Comuni di Inzago, Masate, Gessate, Cambiago e Pessano con Bornago per il Villoresi.

«Questa nostra scelta integra le disposizioni di ieri del Consorzio Villoresi circa la chiusura delle alzaie dei canali a gestione diretta e crediamo possa aiutare ancor di più a contenere la diffusione del contagio nelle nostre comunità, nella stessa direzione delle ulteriori restrizioni prese ieri da Governo e Regione Lombardia. – ha dichiarato a una sola voce il gruppo di Sindaci – Un sacrificio, lo sappiamo, ma un messaggio se possibile ancora più chiaro: restiamo a casa!»