Cernusco, mascherine a medici di famiglia e pediatri

Operazione possibile grazie al passaparola dei cittadini e l'aiuto di un'azienda del territorio

L’Amministrazione comunale di Cernusco sul Naviglio ha acquistato e distribuito ai volontari della Croce Bianca un kit di mascherine destinate ai 26 medici di famiglia e pediatri che operano sul territorio.

«Un po’ di luce grazie alla nostra bellissima comunità»

Questo è il messaggio del post apparso sulla pagina Facebook del sindaco di Cernusco sul Naviglio, Ermanno Zacchetti, che ha dichiarato «Domenica avevo ricevuto la richiesta da parte di alcuni medici di base per recuperare e fornire delle mascherine che consentisse loro di lavorare in sicurezza visto che stavano per esserne sprovvisti e non avevano modo di riceverne altre. Esserci riuscito grazie all’aiuto del passaparola di alcuni cittadini, la flessibilità di un’azienda del territorio e il sostegno degli uffici comunali mi fa davvero felice».

Un pensiero alle persone in prima linea

Il Sindaco ha voluto rivolgere un pensiero a chi sta combattendo questa situazione difficile ogni giorno «I medici di famiglia delle nostre città sono tra le figure professionali in prima linea nella gestione di questa emergenza ed è a loro, come ai medici, agli infermieri e al personale dei nostri ospedali che deve andare un sincero ringraziamento per quello che stanno facendo con assoluta professionalità e disponibilità per assistere ogni persona. Il Comune e la città sono al vostro fianco».

Augusta Brambilla