Cassina, abbandono rifiuti: pulizia e prevenzione (Fotogallery)

Continua l'azione di contrasto all'abbandono dei rifiuti. Dopo la zona industriale è toccato a cascina Bindellera e a una strada vicino al cimitero

Prosegue l’attività di contrasto all’abbandono dei rifiuti da parte dell’Amministrazione Comunale di Cassina dé Pecchi. Nel giro di due settimane è stata ripulita la cascina Bindellera e una strada vicino al cimitero. Non solo raccolta di rifiuti e limitazione del danno nell’azione del Comune, ma anche prevenzione e repressione attraverso l’utilizzo di telecamere nascoste.

«Continua il monitoraggio su tutto il territorio cassinese, compresa la zona industriale di Cassina che nei mesi scorsi è stata oggetto di una maxi bonifica – ha detto l’assessore all’Ambiente Fabio Varisco. Si sta contrastando il fenomeno dell’abbandono – ha sottolineato –  anche con l’utilizzo di telecamere nascoste».

Cascina Bindellera e zona cimitero

La pulizia ha riguardato settimana scorsa cascina Bindellera, dove sono stati raccolti sacchi di immondizia indifferenziata di ogni genere mentre, nei giorni scorsi, è stata la volta della raccolta di materassi abbandonati sul ciglio di una strada nelle vicinanze del cimitero.

Le foto mostrano la situazione prima e dopo la pulizia

Non la prima pulizia straordinaria

Quella che ha riguardato la zona del cimitero e cascina Bindillera non è la prima raccolta straordinaria di rifiuti. Lo scorso ottobre l’Amministrazione Comunale aveva infatti ripulito la zona industriale, in particolar modo via Galilei, via Fermi e via Leonardo da Vinci, dove si erano creati veri ammassi di rifiuti, con tutte le potenziali problematiche relative all’igiene.