Aiutaci ad aiutare! La raccolta fondi della Croce Bianca di Cernusco

Ai soccorritori servono dispositivi di sicurezza e bombole d'ossigeno

“Aiutaci ad aiutare!”. Una frase che racchiude tutto il senso della raccolta fondi organizzata dalla Croce Bianca di Cernusco sul Naviglio. In un momento di emergenza sanitaria, dove i volontari danno tutto – a Cernusco tutti hanno aumentato la disponibilità – è necessario permettere a chi soccorre di farlo al meglio e in sicurezza.

I numeri dei contagi da covid-19 sono emblematici della situazione attuale e chi opera sulle ambulanze ha necessità di tutti i dispositivi per prevenire il contagio e operare con la serenità necessaria. Guanti, mascherine chirurgiche, copricapo, camici e molto altro. Tutte cose usa e getta, che durano il tempo di un servizio, poi vanno cambiate.

Per questo motivo la Croce Bianca di Cernusco ha organizzato una raccolta fondi per sostenersi e continuare a soccorrere in sicurezza in un periodo così complesso. «Vi chiediamo un aiuto, nel limite delle possibilità di ciascuno, per aiutarci a continuare ad aiutare tutte le persone che si affidano alle nostre cure ogni giorno» hanno scritto sul portale dove fanno la raccolta fondi.

Donazioni: come funziona

Ci sono due modi per fare una donazione alla Croce Bianca sezione Cernusco sul Naviglio: o direttamente al conto corrente intestato a Croce Banca Milano sezione Cernusco sul Naviglio (IBAN IT 82 W 03069 09606 100000121311) inserendo come causale “emergenza coronavirus” oppure qui.