Vento forte in Martesana: è allerta arancione

L'invito è quello di mettere in sicurezza i propri beni che il vento può rendere pericolosi

Un’allerta meteo di vento forte per la giornata di Martedì 4 febbraio è stata diramata dal Centro di Monitoraggio di Regione Lombardia. Per il settore IM 9 – quello della Martesana – il livello di allerta è arancione, che indica fenomeni moderati ma con una portata ampia e con probabili impatti rilavanti su persone e cose.

No Banner to display

Il vento forte può essere problematico per impalcature, cartelloni e alberi e procurare difficoltà alla circolazione, in particolar modo quella dei mezzi pesanti. Compito di evitare rischi spetta sicuramente alle autorità pubbliche, ma anche i privati cittadini possono fare molto mettendo in sicurezza i propri beni che il vento può rendere potenzialmente pericolosi

NEL DETTAGLIO

«Tutto l’evento sarà accompagnato in alta quota da venti forti o molto forti diffusi su tutta la regione (70-110 km/h oltre 2500-3000 metri slm). A bassa quota invece i primi rinforzi si avranno sull’Oltrepò Pavese a partire dalla serata di oggi 03/02, con intensificazione tra la successiva notte ed il mattino di domani 04/02: al di sopra dei 300 metri slm sono previsti rinforzi da sudovest e poi ovest, con velocità medie tra 30 e 45 km/h e raffiche fino a 55-70 km/h. Dal mattino di martedì 04/02 invece si avranno estesi rinforzi da nordovest su tutta la parte occidentale della regione, in successiva rapida estensione anche alla pianura orientale (velocità medie orarie tra 20 e 50 km/h e raffiche tra 40 e 70 km/h). In questa fase sui rilievi centro-orientali si potranno avere comunque venti forti anche in valle, ma il contributo principale sarà oltre i 1200-1500 metri e sui versanti esposti»