Segrate, aperto un nuovo tratto ciclabile

SI amplia ulteriormente la rete ciclabile della città

A Segrate si amplia la rete di piste ciclabili. E’ stato infatti aperto, Mercoledì 26 febbraio, il tratto di collegamento tra Lavanderie e il cento cittadino sul lato sud della Cassanese. La nuova pista ciclabile attraversa il parcheggio del supermercato e va ad unirsi al tratto già esistente di via San Rocco.

Un’attenzione alla mobilità dolce che il comune di Segrate ha dimostrato anche negli anni passati e che è stata certificata dalla FIAB. Uno sviluppo delle reti ciclabili reso possibile anche grazie all’accordo di programma con il  centro Westfield, con il quale è stato stretto il patto per la realizzazione di un tracciato di collegamento tra Novegro e L’idroscalo e una ciclabile di 1,5 Km di ciclabile tra San Felice e San Bovio, verso Peschiera Borromeo e il sud Milano.

Via Morandi

La scorsa estate sono stati effettuati i lavori- per un valore di 300.000 euro – della passerella ciclopedonale di via Morandi. Il rifacimento e la livellazione del pavimento ciclabile, la riverniciatura dei parapetti e l’installazione di un moderno impianto di illuminazione, sono gli interventi che hanno reso maggiormante fruibile un asse ciclopedonale strategico per il collegamento tra i quartieri della città e della stessa con l’esterno.