Riqualificato il nuovo quartiere di Gorgonzola

Tra via Di Vittorio e via Mazzini, panchine, spazi verdi e un nuovo parcheggio

Più spazi verdi, un parcheggio e un’area pensata per la socializzazione. Sono queste le migliorie che sono state apportate, dal 12 febbraio scorso, al nuovo quartiere tra via Di Vittorio e via Mazzini a Gorgonzola.

Le opere di urbanizzazione per una città sempre più a misura di cittadino

Segnaletica orizzontale e verticale, illuminazione a LED con 21 impianti per l’illuminazione, un parcheggio con ben 42 posti auto con uno stallo riservato ai disabili, un’area a verde di circa 4000 mq, sono le opere del Comparto C4 che sono state rese fruibili alla cittadinanza, grazie alla consegna anticipata delle aree da parte dell’operatore TEVI srl al Comune di Gorgonzola.

Uno spazio verde dove vivere la comunità

Nell’area pavimentata e pensata per la socializzazione e per tutto il camminamento, sono state disposte 18 panchine e verranno installati, da parte dell’operatore, anche i cestini portarifiuti coerenti con l’arredo urbano. Il parco pubblico, con la messa a dimora di 41 essenze arboree, è attraversato da un percorso ciclo-pedonale che, da via Di Vittorio, costeggia il retro delle abitazioni di via Galilei e dei laboratori dell’Accademia Formativa Martesana, per sfociare in Via Mazzini, accanto alla Scuola Secondaria di Rita Levi Montalcini. L’intervento verrà completato dal percorso ciclo-pedonale che permetterà di collegare via don Sturzo a via Di Vittorio con la riqualificazione dell’area verde adiacente compresa.

Augusta Brambilla