Pioltello: cambio al vertice della Polizia Locale

Lorenzo Mastrangelo va in pensione dopo 42 anni di servizio. Al suo posto Mimmo Paolini, vigile navigato ed esperto di cyberbullismo

fonte: comune di Pioltello

Avvicendamento al vertice della Polizia Locale di Pioltello. Lorenzo Mastrangelo, dopo 42 anni di servizio, svolti sempre a Pioltello, va in pensione e dal 1° marzo il Comandante dei Vigili sarà Mimmo Paolini. Questa mattina, Venerdì 28 febbraio, la Sindaca Ivonne Cosciotti e il vicesindaco con delega alla Polizia Locale Saimon Gaiotto, hanno portato i loro saluti e il loro ringraziamento al quasi ex Comandante di Pioltello.

In nuovo Comandante esperto di Cyberbullismo

Mimmo Paolini non è un volto nuovo a Pioltello, dove da anni svolge servizio. Il nuovo Comandante, inoltre, è un esperto del fenomeno del cyberbullismo ed è conosciuto nelle scuole, non solo di Pioltello, per le sue lezioni con gli studenti sui pericoli del web e sui comportamenti da tenere o evitare in rete. «Siamo il risultato dell’educazione e formazione ricevuta . Oggi il mio pensiero va alla mia famiglia ed ai miei genitori per l’impagabile lavoro svolto» aveva scritto su Facebook in neo Comandante il giorno in cui la Sindaca aveva firmato il suo decreto di nomina.

Lorenzo Mastrangelo: «E’ stato un vero privilegio»

«È stato un vero privilegio lavorare con tutti voi  – ha detto il Comandante Lorenzo Mastrangelo -. Questo – ha sottolineato – mi ha consentito di vivere e affrontare il lavoro con passione e senza alcuna fatica. E questa è indubbiamente una grande fortuna»