Obiettivo Sorriso raggiunto, alla Corte Lombarda di Bellinzago la consegna dei defibrillatori (VIDEO)

Immagine scattata il 21 febbraio 2020, prima delle restrizioni imposte per il contenimento del covid

La raccolta fondi, organizzata dall’associazione di genitori Obiettivo Sorriso per l’acquisto di cinque defibrillatori da distribuire tra le scuole di Bellinzago, è andata al di là di ogni più rosea aspettativa. La cerimonia di consegna si è svolta Venerdì 21 febbraio, presso la Corte Lombarda alla presenza del Sindaco Angela Comelli e del Direttore del centro commerciale Fabrizio Acquaviva.

Le donazioni

Ammonta a 6.872 € la cifra raggiunta con le donazioni che hanno permesso l’acquisto di ben cinque dispositivi, con l’aggiunta di una piccola quota che è stata riservata per la formazione di diciannove persone all’uso dei defibrillatori. Sono state tantissime le associazioni e gli enti privati del territorio che hanno lavorato in sinergia per raggiungere questo importante traguardo.

«Un legame quello che unisce il centro commerciale al territorio che si è rivelato ancora una volta proficuo e molto importante – ha sottolineato il direttore del La Corte Lombarda Fabrizio Acquavivae che pone la nostra realtà commerciale non solo come un punto di riferimento per lo shopping, ma soprattutto per le persone, le relazioni sociali e l’aggregazione».

Anche il Sindaco Angela Comelli ha ribadito l’importanza del lavoro collettivo «Queste iniziative non solo mirano al raggiungimento dell’obiettivo, ma fanno anche sì che, durante il percorso, si creino delle relazioni tra realtà apparentemente distanti, che insieme lavorano per il benessere della comunità. Mettere insieme le proprie energie crea ottimi risultati e costringe ad allargare gli orizzonti».