Elena Cattaneo a Cernusco per parlare di ingegneria genetica

L' Accademica e Senatrice a Vita apre un ciclo di conferenze scientifiche

Sarà Elena Cattaneo, accademica, ricercatrice e Senatrice a Vita, ad aprire il ciclo di conferenze scientifiche – Scienza e futuro dell’umanità – che affronteranno diversi temi, dall’ingegneria genetica, al fitorisanamento fino all’intelligenza artificiale, che possono avere ricadute enormi sulla nostra quotidianità e sul nostro futuro.

Il primo appuntamento (qui il programma completo) è per Giovedì 6 febbraio, ore 21.00, presso la biblioteca civica Lino Penati di via Fatebenefratelli 1, Cernusco sul Naviglio. Durante questo incontro Elena Cattaneo parlerà dei suoi studi sull’ingegneria genetica, soffermandosi su quali sono gli sviluppi e i timori da vincere in materia.

ELENA CATTANEO

Accademica nota per la sua ricerca sulle cellule staminali e la malattia di Huntington, Elena Cattaneo si è laureata e ha conseguito un dottorato di ricerca presso l’università degli studi di Milano, per poi trasferirsi alcuni anni al Massachussets Institute of Technology di Boston dove ha proseguito la ricerca sulle cellule staminali celebrali.

Nel 2013, proprio per le sue ricerche scientifiche, è stata nominata Senatrice a Vita dal Presidente (oggi Emerito) della Repubblica Giorgio Napolitano.