Amministrazioni locali e innovazione: c’è un pezzo di Martesana al corso ANCI

Luca Cecchinato, Lega Cernusco, insieme ad altri 50 giovani amministratori sta prendendo parte ad un seminario organizzato da ANCI

Luca Cecchinato, capogruppo Lega in Consiglio Comunale a Cernusco Sul Naviglio, è uno tra i 50 giovani amministratori under 35 che si trovano a Bergamo per prendere parte a “Disegno, gestione e valutazione di politiche innovative a livello locale”, seminario formativo organizzato da ANCI sul tema dell’innovazione correlata alle amministrazioni locali.

Per Cecchinato c’è ancora troppo pregiudizio verso il privato

«Estremamente positiva». Così Luca Cecchinato ha definito l’esperienza del seminario al quale sta partecipando, raccontando i temi principali toccati fino ad ora: dall’approccio generale per le politiche pubbliche per l’innovazione, fino alla capacità dell’innovazione – soprattutto quella portata dalle aziende – di rapportarsi al mondo dei servizi. «L’ argomento dell’innovazione – ha detto Cecchinato – è ancora poco sentito e affrontato dalle amministrazioni comunali per la diffidenza che il pubblico ha verso il privato».

Il seminario

“Disegno, gestione e valutazione di politiche innovative a livello locale” è un seminario rivolto ai giovani amministratori – Sindaci, Assessori e Consiglieri Comunali – con una tipologia di insegnamento che vede un mix di approcci standard e dinamici, mirati a far interagire i 50 partecipanti provenienti da tutta Italia che, nelle intenzioni di ANCI, andranno via dal corso con elementi base per la costruzione, gestione e valutazione delle politiche pubbliche e la capacità di attivare circuiti di informazione, partecipazione e consenso da parte dei cittadini.