Segrate alla scoperta di Leonardo

Un ciclo di conferenze con esperti per analizzare la figura di Leonardo da Vinci

Si chiama “Leonardo, maestro dell’Umanesimo”ed è un ciclo di conferenze organizzato dal Comune di Segrate per scoprire la figura di Leonardo Da Vinci a 500 anni dalla sua morte.

Gli incontri, a ingresso gratuito, inizieranno sempre alle 18.30 e si svolgeranno al centro Culturale Giuseppe Verdi, via XXV aprile, Segrate

GIANLUCA POLDI: «GUARDARE LEONARDO IN MODO DIVERSO»

«Si chiude l’anno dedicato ai 500 anni dalla morte di Leonardo da Vinci celebrato in mille maniere, con mostre importanti e con eventi più leggeri, come sempre in queste occasioni – ha detto Gianluca Poldi, assessore alla Cultura e Ricerca -.A noi preme però – ha proseguito – offrire questi incontri per guardare Leonardo in modo diverso dai luoghi comuni, attraverso le parole di chi è in grado di offrire degli strumenti di lettura utili a nuove o più circostanziate riflessioni».

TANTI APPUNTAMENTI IN MARTESANA

La conferenze di Segrate sono una delle tante iniziative che stanno animando la Martesana nei 500 anni dalla morte del genio italiano. Basti ricordare, ad esempio, gli appuntamenti di Vario d’Adda, Cernusco e Pessano Con Bornago.

IL PROGRAMMA

Da Promessa mancata a luogo comune: Leonardo tra arte e Mito

Quando? Mercoledì 27 novembre

Relatore: Giovanni C.F. Villa, docente di storia dell’Arte all’Università di Bergamo

Leonardo Maestro di disegno tra tecnica e allievi

Quando? Martedì 3 dicembre

Relatore: Gianluca Poldi, Università di Bergamo

Leonardo e il contesto artistico lombardo

Quando? Giovedì 16 gennaio

Relatore: Stefania Buganza, Università Cattolica

Tra realtà e utopia. Leonardo e la città ideale nel rinascimento

Quando? Martedì 4 febbraio

Relatore: Claudio Giorgione, Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia – Milano