Pioltello, minaccia di morte la ex e il suo compagno

Dopo le minacce è passato ai fatti cercando di entrare in casa

Nella Giornata mondiale per l’eliminazione della violenza sulle donne un ecuadoriano 27enne ha minacciato di morte la sua ex compagna e provato a entrare in casa sua

LA DINAMICA DEI FATTI

Ieri, Lunedì 25 novembre, l’uomo, in stato di alterazione da alcol, si è recato sotto casa della ex compagna a Satellite, Pioltello. A quel punto sono partite le minacce confronti della donna, una 29 connazionale, e del suo attuale compagno.

A un certo punto l’uomo ha provato a passare dalle parole ai fatti, salendo sul pianerottolo condominiale e cercando di forzare la porta di casa dell’ex compagna, che nel frattempo aveva chiamato il 112. I carabinieri, una volta giunti sul posto, sono riusciti a rintracciare il 27enne all’esterno dell’abitazione e arrestarlo. Attualmente l’uomo si trova nella casa circondariale di San Vittore.

IL PRECEDENTE

I militari dell’ Arma dopo aver condotto alcuni accertamenti hanno scoperto che la ragazza aveva denunciato l’aggressore per atti persecutori e si era allontanata da lui nel 2018.