Linguaggio dei segni: a Cassina arriva un laboratorio per bambini

Un modo divertente per imparare giocando

Comunicare – e saperlo fare nel modo corretto – è fondamentale, ed è chiaro che la comunicazione più efficace è quella che non esclude nessuno, neanche chi utilizza differenti tipologie di linguaggio, come chi non può parlare o sentire, chi è sordo o impossibilitato ad emettere suoni. È per far scoprire il linguaggio dei segni anche ai più piccoli che il 22 novembre e il 10 dicembre dalle 17 alle 18.30, presso la ludoteca di Cassina di via Radioamatori, si potrà partecipare al laboratorio Lo scrigno magico.

IL LABORATORIO

Organizzato da Germoglio onlus, Leonardo onlus e Amici della ludoteca in collaborazione con l’amministrazione comunale, il laboratorio, partendo da una scatola magica, mette a disposizione dei bambini una serie di possibilità di gioco per cominciare a capire il linguaggio dei segni, non trascurando la possibilità di incroci con la lingua inglese.
Un’occasione unica di imparare giocando e divertendosi.

COME PARTECIPARE

Per partecipare è necessario prenotare e confermare la presenza via mail all’indirizzo ludogiocapecchi@gmail.com o telefonando al numero 339-7346670.