Vaccini antinfluenzali, a Segrate parte la campagna

La vaccinazione è consigliata agli over 65, ai parenti di bimbi inferiori ai 6 mesi e ai soggetti a rischio

La stagione autunnale sembra finalmente arrivata, e a Segrate si iniziano a proteggere le categorie più fragili, come i bimbi, i soggetti affetti da patologie a rischio e gli over 65.
L’11 novembre prenderà infatti il via la Campagna vaccinale antinfluenzale 2019.

Sarà possibile vaccinarsi nella sede ASST di via Amendola 3 il 12 e il 26 novembre e il 3 e il 10 dicembre, dalle 9 alle 12.

 

A CHI È RIVOLTA

La campagna vaccinale è consigliata alle persone dai 65 anni in poi e ai soggetti con patologie a rischio dai 15 anni in su, che possono vaccinarsi gratuitamente con accesso libero nei giorni e orari indicati.

I bambini da 0 ai 14 anni, affetti da patologie croniche, verranno vaccinati solo su appuntamento.
La vaccinazione è raccomandata alle categorie che svolgono attività essenziali per la comunità e lavori socialmente utili (forze di polizia, operatori sanitari…)

Per ridurre il rischio trasmissione, la vaccinazione è inoltre raccomandata anche ai familiari e ai soggetti in contatto con bambini di età inferiore ai 6 mesi (per i quali tale vaccinazione non è indicata) o con persone affette da patologie di base ad alto rischio di complicanze, che non possono essere vaccinati a causa di controindicazioni alla vaccinazione.

Per fissare un appuntamento è possibile chiamare il numero 02.98118555.
Per maggiori info visitare il sito dedicato.