Ritrovamento ordigno bellico a Segrate: le immagini del disinnesco

Il proiettile incendiario risaliva alla Seconda Guerra Mondiale

immagine di repertorio

È stato disinnescato l’ordigno bellico ritrovato nel cantiere del centro commerciale Westfield a Segrate. Il proiettile incendiario, della lunghezza di 50 cm, era stato rinvenuto nella zona di via Sanzio, ed è stato disinnescato nella mattinata di ieri, mercoledì 30 ottobre.

ORDIGNO BELLICO A SEGRATE: IL DISINNESCO

L’ordigno è stato spostato e messo in sicurezza dagli artificieri in un punto più lontano dalla strada, dove è stato fatto brillare. L’intervento, condotto dagli artificieri del 10° Reggimento Genio Guastatori di Cremona, si è svolto con il supporto del personale della Croce Rossa Italiana, della Polizia Locale di Segrate, dei Carabinieri, dei Vigili del Fuoco e dei volontari del gruppo comunale di Protezione Civile.
Lo scoppio è stato avvertito da diversi cittadini nella zona.

LE IMMAGINI