#aBracciaAperte, un modo per aiutare la comunità

Sostegno a minori e famiglie in difficoltà. Il progetto sarà presentato Sabato 28 settembre a Cernusco sul Naviglio

IronMex day mani solidarietà unione persone

Vuoi diventare una risorsa per la tua comunità? Il progetto #aBracciaAperte permette di mettersi a disposizione della propria comunità aiutando minori e famiglie in difficoltà attraverso affidi di prossimità, interventi di buon vicinato e accoglienze temporanee durante la giornata, per brevi periodi e durante le vacanze scolastiche.

Il comune di Cernusco sul Naviglio presenta l’iniziativa, promossa dal piano di zona 4, Sabato 28 settembre alle ore 17.00 presso il Condominio Solidale in via Bachelet  5/7.

LA PRESENTAZIONE 

L’evento, come riportato dal volantino, è «aperto a tutte le persone – single o coppie, sposate o conviventi, con o senza figli, senza limiti di età – che desiderano fare esperienza di partecipazione nella e per la propria comunità».

Durante la giornata, organizzata in collaborazione con il Condominio Solidale, l’associazione Eccemamma e la rete La Mongolfiera, verrà presentato il progetto e sarà possibile ascoltare la testimonianza delle famiglie affidatarie o di appoggio. Alla fine spazio anche ad un momento conviviale con un aperitivo.

Chi non riuscisse a partecipare all’appuntamento di Sabato 27, avrà comunque una seconda opportunità per capire cosa offre il progetto #aBracciaAperte Domenica 15 novembre, a Pessano con Bornago, con un’iniziativa organizzata in collaborazione con l’associazione Genitori di Cuore.

DISTRETTO 4

Fanno parte del distretto 4 i comuni di Bellinzago Lombardo, Bussero, Cambiago, Carugate, Cassina de’ Pecchi, Cernusco sul Naviglio, Gessate, Gorgonzola e Pessano con Bornago.