Green Summer Camp: le parole dei piccoli che ricordano l’esperienza estiva

Divertimento, sperimentazione, gioia: queste le emozioni espresse dai bambini che hanno partecipato al campo estivo gorgonzolese

Sono stati i bambini i veri protagonisti, narratori e inventori delle settimane trascorse al Green Summer Camp che si è tenuto dal 10 giugno al 2 agosto a Gorgonzola.
Sono le loro parole, raccolte attraverso giochi di scrittura, caselle della posta, momenti di gioco libero, messe insieme come in un puzzle, a descrivere, attraverso l’immaginazione di ciascuno, il luogo di fantasia che hanno vissuto.

«LA GIOIA DI FARE, DIRE E SENTIRE»

I bambini hanno descritto il Centro Estivo come «un divertimento bellissimo, con la possibilità di conoscere nuovi amici, di stare insieme, di scoprire un luogo dove passare il tempo, di fare qualcosa di utile, di sperimentare un gioco che li ha fatti divertire un sacco, gli educatori che li hanno fatti giocare, una scuola di pittura, la gioia di potersi sporcaredi fare, dire, avere o sentire».

Tutti, all’unisono, hanno dichiarato che parteciparvi è stato «salutare, costruttivo, creativo, emozionante, stupendo. Anche se qualche volta ci siamo annoiati. È stato bello andare al parco, dormire, andare in piscina, giocare a indovinare, incontrare i personaggi delle favole».

Tutti insieme hanno poi concluso che «è stata un’esperienza bellissima – anzi – mega super bella».

Insomma, arrivederci alla prossima avventura.

 

Augusta Brambilla