Cultura e tecnologia: a Gorgonzola arrivano nuovi pc in biblioteca

Sarà possibile accedere a programmi open source per elaborazione testi, immagini e video

La Biblioteca Civica Franco Galato di Gorgonzola dal 3 agosto aprirà agli utenti due postazioni computer gratuite in modo tale che gli iscritti ai servizi bibliotecari possano sia usufruire di connessione a internet e programmi, sia accedere al catalogo informatizzato del Sistema CUBI, fare ricerche e prenotazioni, verificare disponibilità e collocazione dei documenti all’interno della biblioteca o usufruire del prestito interbibliotecario sistemico gratuito.

LAVORARE IN BIBLIOTECA

I due pc, che saranno collocati all’ingresso dell’area winter garden, permetteranno quindi di avere a disposizione programmi open source di video scrittura o di elaborazione file immagini, audio e video; navigare in internet; accedere a contenuti multimediali con l’obbligo di cuffie personali o fornite dalla biblioteca secondo disponibilità.

COME ACCEDERE

È possibile accedere chiedendo al banco prestito, che comunicherà una password temporanea per una sessione di un massimo di 2 ore e per non più di 8 ore alla settimana.
Per i minorenni l’accesso alle postazioni sarà possibile dietro l’autorizzazione di un genitore o tutore.

STAMPA

A integrazione del servizio è data inoltre la possibilità di stampa a pagamento dei file in formato A4 o A3 in bianco/nero o a colori.

SALVATAGGIO FILE

Le uniche accortezze che vengono richieste ai fruitori del servizio, essendo computer pubblici, sono quelle di effettuare il salvataggio dei propri file su chiavi USB portatili e il non modificare le impostazioni di default di sistema.

Inoltre, terminate le proprie necessità il browser per la navigazione internet andrà riportato sulla home e il pc non spento per essere immediatamente disponibile all’utente successivo.

 

Augusta Brambilla