Gessate, i Bonnie & Clyde del supermercato: furto per 300 euro

I due, conviventi, non erano nuovi a furti del genere

È stata arrestata lunedì la coppia che a Gessate si è resa protagonista di un furto – per un valore di 300 euro tra alimentari e liquori – in un supermercato.

LA VICENDA

A lanciare l’allarme un addetto alla vigilanza del supermarket, che avvisando il 112 ha fatto partire i controlli: i militari, arrivati subito dopo, hanno arrestato in flagranza la coppia – un 40enne e una 39enne di Grezzago – che aveva nascosto 300 euro di alimentari e liquori in una borsa nel tentativo di oltrepassare la cassa.

I PRECEDENTI

I due, fermati ancora in possesso della refurtiva, sono risultati già tra le conoscenze della Forze dell’Ordine per precedenti dello stesso genere in attività commerciali della zona, e sono stati giudicati per direttissima presso il Tribunale di Milano.