Summer Camp 2019, a Gorgonzola al via i servizi sociali estivi per giovani

Dedicato ai ragazzi dai 12 ai 21 anni, per i più grandi varrà anche come alternanza scuola-lavoro

Sta arrivando l’estate, e con lei torna anche il campo estivo di cittadinanza attiva a titolo volontario che – dal 24 giugno al 12 luglio e come proposta del progetto Politiche giovanili del comune #GATE23R – coinvolgerà i giovani gorgonzolesi tra i 12 e i 21 anni, che avranno anche la possibilità di vedere riconosciute le ore come alternanza scuola-lavoro.

RIQUALIFICAZIONE URBANA

I ragazzi riqualificheranno, per il terzo anno consecutivo, i luoghi che abitualmente vivono e frequentano o che non conoscono all’interno del territorio cittadino, e nella gestione dei laboratori si affiancheranno agli educatori professionali in grado di trasmettere le varie abilità e scoprire i talenti di ciascuno: dalla falegnameria alle prove di riordino urbano e manutenzione, con piccoli lavori di pulizia e sistemazione, per un’esperienza di gruppo che permetterà a ciascuno di misurarsi in contesti diversi.

UN’ESPERIENZA EDUCATIVA E DI CIVILTÀ

«Siamo tornati a riproporre il prendersi cura dei luoghi perché, accanto alle proposte ludiche e di relax, abbiamo sperimentato il grande coinvolgimento e la capacità di dare dei ragazzi per un obiettivo concreto e condiviso – ha spiegato l’educatrice Anna Caldarola -. Il lavorare per i beni pubblici, vedere lo stupore e ricevere il ringraziamento per quanto fatto da parte dei concittadini, è il coronamento di un lavoro di consapevolezza e civismo che li vede protagonisti».

L’assessore alle Politiche Giovanili Nicola Basile ha rimarcato: «È un’esperienza educativa fondata sulla partecipazione e sul piacere di stare insieme per fare qualcosa di bello per tutta la città, e ci ricorda come ogni cittadino che investe cuore e tempo in maniera semplice e concreta è una risorsa per la costruzione di un nuovo senso di comunità».

COME ISCRIVERSI

L’iscrizione – gratuita e settimanale, dalle 9.30 alle 15.30 – ha il solo obbligo del pranzo al sacco e la clausola che, in occasione dell’eventuale uscita per il pranzo e/o a termine delle attività, i ragazzi sono liberi di muoversi in autonomia nel rispetto degli orari.

È possibile avere ulteriori informazioni o consegnare la propria domanda di iscrizione entro e non oltre mercoledì 19 giugno presso il Centro di Aggregazione Giovanile #GATE23R in piazza Giovanni XXIII, negli orari di apertura (lunedì e mercoledì dalle 15.00 alle 18.00 – martedì dalle 15.30 alle 17.30 e giovedì dalle 20.30 alle 23.00).

 

Augusta Brambilla