Il calcio femminile scende in campo per la 24 ore di Carugate

Le partite si disputeranno durante le giornate di sabato 22 e domenica 23 giugno

Dopo l’incredibile successo degli anni passati, anche quest’anno torna la 24 ore di calcio femminile di Carugate, uno degli eventi sportivi più attesi della zona.

Due giornate all’insegna dello sport, del divertimento e della sana competizione, che porteranno sotto i riflettori il calcio femminile, proprio nei giorni in cui la nazionale italiana si prepara alla sfida degli ottavi di finale dei Mondiali contro la Cina, che si disputerà martedì 25 giugno.

La prima edizione dell’evento sportivo di Carugate risale al 2011 e da allora il torneo si è imposto come un appuntamento estivo imperdibile per tutte le atlete della zona della Martesana e non solo.

LA NONA EDIZIONE

All’edizione di quest’anno parteciperanno in totale 300 calciatrici, divise in 20 squadre, che si daranno battaglia sul manto erboso del centro sportivo di via del Ginestrino di Carugate, durante le giornate di sabato 22 e domenica 23 giugno.

Intorno alle ore 15 di domenica 23 giugno si terrà infine la cerimonia di premiazione delle squadre vincitrici con premi che vanno da un pallone da calcio replica Euro2020 Adidas – per i primi classificati – fino a una borsa tracolla Quechua – per i decimi classificati.