Gorgonzola, la TARI arriva anche in “video bolletta”

Possibilità di saltare le code agli sportelli e un modo nuovo di scoprire cosa si paga e perché

Rifiuti-al-posto-giusto-Speciale-discariche-abusive-Cassina-de-Pecchi

Quest’anno a Gorgonzola il servizio di pagamento della TARI, la tassa smaltimento e raccolta rifiuti istituita nel 2014, si fa più semplice e vicino al cittadino grazie alla video bolletta. Un video personalizzato, attraverso immagini e animazioni, racconta infatti al contribuente che cos’è e a cosa serve la tassa sui rifiuti, come viene calcolata, quali sono le modalità di pagamento e qual è la propria posizione contributiva, ovvero se risultano pagamenti arretrati da saldare.

COME FUNZIONA

Ciò è reso possibile grazie al QR CODE o all’URL contenuto nell’avviso di pagamento, a seconda che venga ricevuto rispettivamente con bolletta cartacea o in formato digitale con pdf via mail. Attraverso la lettura di questo codice, il pagamento potrà essere effettuato, oltre che presso gli sportelli bancari o postali, anche presso le tabaccherie senza alcun costo aggiuntivo, evitando così code agli sportelli.

TARIFFE INVARIATE A GORGONZOLA

Grazie al recupero fiscale, la tariffa della TARI è rimasta invariata, come ha spiegato l’assessore al Bilancio Gianni Sbrescia: «Il nostro è uno dei pochi comuni della Martesana ad aver mantenuto invariate le tariffe. Anzi, Gorgonzola lo scorso anno le aveva abbassate del 10% e quest’anno, a fronte di un costo più alto dell’appalto con CEM, mantenere le tariffe invariate è, di fatto, come averle abbassate. Questo è stato possibile grazie al recupero fiscale: dei 246.000 euro accertati come TARI non pagata, l’Ufficio tributi ne ha recuperati 129.600 che sono andati a ripagare il costo dell’appalto, perché i soldi che i cittadini pagano per la TARI restano nella TARI».

COME PAGARE

Per chi effettua i pagamenti online si raccomanda di riportare correttamente il codice catastale del Comune di Gorgonzola E094 e l’identificativo dell’operazione indicato sul modello F24 precompilato.

Per coloro che desiderano ricevere dal prossimo anno i documenti relativi alla tassa rifiuti via mail, è possibile comunicare il proprio indirizzo di posta elettronica al seguente indirizzo: ufficio.tributi@comune.gorgonzola.mi.it.

Per ulteriori informazioni contattare l’Ufficio tributi all’indirizzo email, telefonicamente 02/95.70.12.73 dalle 11 alle 12 dal lunedì al venerdì o accedendo allo sportello dell’ufficio tributi al 2° piano lunedì e venerdì dalle 8.30 alle 10.30 o mercoledì dalle 16.30 alle 18.30.

 

Augusta Brambilla