Gorgonzola, grande successo per Bimbi, bici e… #staisicuro

Una giornata dedicata alla sostenibilità e alla sicurezza

La Giornata Mondiale della Bicicletta cadeva proprio ieri – lunedì 3 – e a Gorgonzola un serpentone colorato e festoso di circa 200 partecipanti tra bambini e genitori ha compiuto un giro di 6 km tra alcune delle vie cittadine sabato 1° giugno, in occasione della pedalata sicura Bimbi, bici e… #staisicuro e della festa del Piedibus delle Scuole Primarie.
Promossa dall’Amministrazione comunale grazie all’organizzazione della Polizia Locale di Gorgonzola, l’iniziativa ha avuto come intento quello di promuovere la mobilità sostenibile tra le nuove generazioni.

LA GIORNATA

Scortati dai volontari dell’ASD Argentia Ciclismo, del Gruppo dei VOS e dalla Protezione Civile, grandi e piccini hanno potuto mettere a frutto le conoscenze base sulla segnaletica stradale nel percorso urbano.

«A conclusione del corso di educazione stradale è premiante per i ragazzi fare un’esperienza su strada all’interno della propria città, perché possono toccare con mano come la bici sia un mezzo di trasporto alternativo che richiede, come qualsiasi veicolo, attenzione e rispetto delle regole» ha spiegato il Comandante della Polizia Locale Antonio Pierni.

Il sovrintendente Giovanni Todisco ha poi sottolineato «La bicicletta non è più il regalo prediletto dai ragazzi, e l’uso costante di dispositivi elettronici può minare la loro capacità di stare concentrati sul percorso. Per esperienza professionale posso dire che la distrazione è l’insidia più pericolosa e sottovalutata a qualunque età e su qualunque mezzo. Iniziative come questa aiutano a sensibilizzare le famiglie sul valore di scegliere di utilizzare la bicicletta per i piccoli spostamenti e per il tempo libero».

DIMOSTRAZIONE E MERENDA

Al termine del circuito il corteo è ritornato alla Palazzina della sicurezza, per assistere alla dimostrazione a cura dei Vigili del Fuoco e ammirare le autopompe e i mezzi della Polizia Locale schierati di fronte al comando. Dopo la merenda a base di dolci, frutta e bibite, gentilmente offerti da Carrefour, Conad e Coop. I partecipanti hanno potuto visitare i locali del comando e visionare i video delle passate edizioni e il tutorial dedicato all’educazione stradale prima della distribuzione della pubblicazione “I bimbi e la strada”.

 

Augusta Brambilla