Segrate intitola un giardino ad Antonio Megalizzi (fotogallery)

Al giovane giornalista intitolata l'area verde di via Fratelli Cervi/vecchia Cassanese. Il sindaco Micheli:« Le piante di questo giardino sono giovani ma cresceranno. Speriamo anche l'Unione Europea»

Si trova tra la famosa rotonda con l’aereo, dove la Cassanese imbocca gli ultimi metri per Milano, la moschea e Milano 2. E’ il giardino che da questa mattina porta il nome di Antonio Megalizzi, giovane giornalista 29enne, ucciso a Strasburgo la sera dell’11 dicembre 2018 dal terrorista Cherif Chekatt (ne abbiamo parlato qui).

Alla cerimonia presenti la famiglia di Antonio Megalizzi, le autorità e diversi esponenti della politica: dai sentatori Malpezzi, Comincini e Riccardi, all’eurodeputata Patrizia Toia fino a Giuliano Pisapia, ex sindaco di Milano. «Antonio era la luce- ha dichiarato l’ex ministro Maria Elena Boschi presente all’eventomentre chi lo ha ucciso l’ombra».

A fare gli onori di casa l’assessore alla Cultura Gianluca Poldi e il sindaco Paolo Micheli che durante il suo iontervento ha preso l’impegno di «rendere il Giardino Megalizzi un luogo di aggregazione».