Cooking night camp: Enjoy, Mobilissimo e Cook in Love insieme per i più piccoli

Trentacinque bambini hanno trascorso una notte di cucina e divertimento grazie alle tre realtà della martesana

È dall’unione di tre realtà ben affermate sul territorio quali Cook in Love, Mobilissimo ed Enjoy Sport – e dai loro approcci ugualmente innovativi seppur in campi differenti quali la cucina, l’arredamento e lo sport – che è nata l’idea di far vivere a 35 bambini un’esperienza unica e indimenticabile come il Cooking Night Camp, una notte insieme a cucinare e divertirsi.

No Banner to display

COOKING NIGHT CAMP: UN’AVVENTURA DA VIVERE

I bambini – di età compresa tra i 3 e i 12 anni – hanno inizialmente messo le mani in pasta negli spazi di Cook in Love per preparare muffin al cioccolato, pizzette e biscotti, seguendo attentamente le indicazioni dello chef e divertendosi molto.

Successivamente si è passati alla parte “notturna” dell’iniziativa, nelle camerette di Mobilissimo e grazie al supporto degli educatori di Enjoy: ai piccoli è stato permesso di scegliere la propria stanza, e presto si sono tutti addormentati all’interno dei sacchi a pelo.

Il risveglio – prima di tornare a casa – è stato super goloso con the e biscotti.

COOK IN LOVE, MOBILISSIMO ED ENJOY: L’UNIONE FA LA FORZA

L’iniziativa è nata dal desiderio delle tre realtà – molto presenti sul territorio – di unire le forze per dare vita a un progetto speciale e davvero fuori dal comune, dedicato ai più piccoli, verso i quali tutti e tre hanno sempre mostrato grande dedizione. Un’idea che si è dimostrata vincente, riscuotendo grande successo.