Preparate elmetti, scudi e lunghe vesti: nel weekend del 6 e 7 aprile il parco di Villa Daccò di via Badia 44 a Gessate si trasformerà in una vera e propria macchina del tempo, che vi trasporterà direttamente nel Castrum, il tipico accampamento delle unità dell’esercito romano.

GLAXIATE ROMANA, UN SALTO NEL PASSATO

Glaxiate Romana – questo il nome della manifestazione – avrà luogo grazie all’impegno dei Legionari di Legio I Italica, un’associazione culturale di ricostruzione storica e archeologia sperimentale che ricostruirà momenti di vita del mondo romano antico, attraverso la riproposizione dell’accampamento mobile Castrum e intrattenendo grandi e piccoli con attività didattiche.

All’interno del Parco sarà allestito l’accampamento romano, nel quale sarà possibile partecipare a laboratori di musica, cucina, giochi antichi, cosmesi e molto altro.
Non mancheranno le riproduzioni di alcune macchine da guerra dell’epoca funzionanti e le sfilate per le vie del paese.
Nessuno dei cinque sensi resterà insoddisfatto: sarà infatti allestita una speciale area ristoro con assaggi di pietanze dell’epoca romana.

IL PROGRAMMA

Sabato 6
9.30: saluto all’aquila presso l’accampamento
11.00: corteo dei legionari per le vie del paese
15.00: attività da campo – addestramenti e dimostrazioni lancio macchine da guerra
All’imbrunire: danza dei salii – danza di guerra al dio Marte
A seguire: archeo aperitivo

Domenica 7
9.30: saluto all’aquila presso l’accampamento
11.30 (fine Messa): picchetto di accoglienza sul sagrato della Chiesa
Pomeriggio: corteo dei legionari per le vie del paese
A seguire: attività da campo – addestramenti e dimostrazioni lancio macchine da guerra.