Parte “Io non rischio”: insieme alla sicurezza arriva in piazza Giuliacci

Segrate, Melegnano e Idroscalo i luoghi prescelti per un'iniziativa che vede impegnati i volontari della Protezione Civile

Vi siete mai domandati come sarebbe meglio comportarsi in situazioni di emergenza, quali siano le azioni consigliate e quali quelle da evitare? A dissipare i vostri dubbi arriva l’ottava edizione di Io non rischio, la campagna nazionale per le buone pratiche di Protezione Civile.

Il 13 e 14 ottobre i volontari di Protezione Civile incontreranno i cittadini nelle piazze di Segrate e Melegnano e al Villaggio del Bambino dell’Idroscalo, con un testimonial d’eccezione, il meteorologo segratese Mario Giuliacci.

SISMI, ALLUVIONI E MAREMOTI

Durante le due giornate i cittadini potranno parlare con gli esperti dei rischi naturali che interessano il nostro Paese. Volontari e volontarie di Protezione Civile allestiranno punti informativi nelle principali piazze di tutta Italia, per diffondere la cultura della prevenzione e sensibilizzare i propri concittadini sul rischio sismico, sul rischio alluvione e sul maremoto.

IL PROGRAMMA

13 ottobre SEGRATE (dalle 14.30 alle 17.30) – largo Carabinieri D’Italia / via XXV Aprile

  • Gazebo informativo sul rischio alluvione e i rischi del territorio
  • Incontro con Mario Giuliacci alle ore 16: meteorologo di fama nazionale e illustre cittadino segratese, risponderà alle domande dei cittadini sulle previsioni meteo e come interpretarle al meglio.
  • Caccia al tesoro, ore 15.30: aperta a bambini e adulti, darà modo di imparare le buone pratiche di Protezione Civile giocando con i volontari (partecipazione gratuita con iscrizioni in loco).
  • Dimostrazioni pratiche di attività di Protezione Civile14 ottobre MELEGNANO (dalle 9 alle 12.30) – piazza della Vittoria
  • Gazebo informativo sul rischio alluvione e i rischi del territorio
  • Caccia al tesoro, ore 10.30: sempre aperta a bambini e adulti, permetterà loro di comprendere le buone pratiche di Protezione Civile giocando con i volontari (partecipazione gratuita con iscrizioni in loco)

14 ottobre IDROSCALO (dalle 14.30 alle 17.30) – c/o Villaggio del bambino, ingresso Porta Maggiore

  • Gazebo informativo sul rischio alluvione e i rischi del territorio
  • Caccia al tesoro, ore 15.30: aperta a bambini e adulti, darà modo di imparare le buone pratiche di Protezione Civile giocando con i volontari (partecipazione gratuita con iscrizioni in loco)NUMEROSE ASSOCIAZIONI PRESENTI
    Le attività saranno svolte grazie all’organizzazione di CCV-MI (Comitato di Coordinamento delle Organizzazioni di Volontariato di Protezione Civile della Città Metropolitana di Milano), Protezione Civile Mediglia, Protezione Civile Melegnano, Protezione Civile Segrate e GOR Paderno.TANTISSIMI VOLONTARI

    L’edizione 2018 coinvolgerà oltre 3.400 volontari e volontarie appartenenti a 532 realtà associative, tra sezioni locali delle organizzazioni nazionali di volontariato, gruppi comunali e associazioni locali di tuttele regioni d’Italia.

    Sul sito ufficiale della campagna è possibile consultare i materiali informativi su cosa sapere e cosa fare prima, durante e dopo un terremoto, un maremoto o un’alluvione.