Gioca Enjoy: il weekend dedicato ai mattoncini Lego® è un successo

La quarta edizione della due giorni firmata Enjoy lo ha visto riaffermarsi come il 3° evento Lego® in Italia

Si è svolto lo scorso weekend, presso i palazzetti del centro sportivo di via Buonarroti a Cernusco, Gioca Enjoy, il fine settimana dedicato a grandi e piccini che ha avuto per protagonista il mattoncino colorato più celebre al mondo.

UNA QUARTA EDIZIONE ENTUSIASMANTE

Il grande evento gratuito, organizzato dall’Associazione Sleghiamo la Fantasia in collaborazione con l’Enjoy Experience Training Center, è alla sua quarta edizione e può vantare un’enorme partecipazione, tanto da essere diventato già dal 2017 il 3° evento LEGO® in Italia per presenza di persone.

Quasi cinquemila persone fra adulti e bambini sono venuti a visitare lo spazio e hanno preso parte alle attività proposte – ha raccontato Matteo Gerli, uno dei due soci di Enjoy – per poter accogliere al meglio i nostri ospiti e gestire una manifestazione di questa portata con gli standard che ci contraddistinguono c’è bisogno dell’impegno di tante persone.- L’Associazione Genitori di Milano 2 ci fornisce, fin dalla prima edizione, un aiuto prezioso attraverso la partecipazione dei suoi volontari, assieme al Team di Enjoy con i tanti collaboratori che hanno contribuito alla buona riuscita dell’evento, mettendo a disposizione anche il proprio tempo libero.

Per questo weekend dedicato a bambini e famiglie, sono stati allestiti oltre 1200 metri quadrati tra Area Espositiva, Area Giochi e Laboratori con accesso gratuito.

Ogni anno intervengono molti espositori da tutta Italia con collezioni, riproduzioni, percorsi di costruzioni LEGO®: sia kit originali che assemblaggi creativi da parte di appassionati, costruzioni cinetiche o fisse e appartenere a qualunque delle serie o temi dello storico mattoncino – ha raccontato Antonella, presidente di Sleghiamo la Fantasia – L’evento si é confermato un momento molto gradito da bambini e famiglie, e l’offerta di aree gioco e laboratori si è ampliata a favore di nuove aree di interesse come robotica e mezzi telecomandati. La nostra intenzione è di proseguire su questa linea e offrire un fine settimana di svago e aggregazione con giochi che stimolino la fantasia, le capacità cognitive e manuali. Un appuntamento all’anno prossimo!”.

LABORATORI E ATTIVITÀ

Nello spazio adiacente al palazzetto, quello della palestra sussidiaria, è stata predisposta una zona con tavoli e panche e altre differenti aree dedicate e suddivise per prodotti e genere, in cui è stato possibile giocare e provare le molteplici tipologie di costruzioni.

Le attività e laboratori organizzati proposti sono stati:

L’Area “Monta & Smonta” (attività di prestito). Attività principale dell’evento, permette a bambini e ragazzi accompagnati dai 5 ai 99 anni di prendere in prestito e divertirsi a montare oltre 350 set LEGO®: per questa attività quest’anno sono stati registrati 700 prestiti sabato e oltre 600 domenica.

L’Area DUPLO (attività di gioco libero). Un’area complementare alla precedente, che, infatti, si rivolge alla fascia d’età 0/4 anni. Allestita ad hoc per il gioco libero, si tratta di uno spazio in cui i bimbi, insieme ai loro familiari, avevano a disposizione di una grande quantità di mattoncini DUPLO® su una superficie adatta a “gattonare”, sdraiarsi, sedersi per terra e costruire con la massima libertà.

Il laboratorio di Mosaico (attività di gioco libero). Un laboratorio di creatività indirizzato a tutti. Come la tavolozza di un pittore, una gamma cromatica di mattoncini colorati 1×1 erano a disposizione per realizzare mosaici su baseplate 16×16, dando sfogo alla fantasia o seguendo dei modelli, la galleria di opere appese è stata davvero molto varia. Quest’anno sono stati realizzati oltre 200 mosaici.

Il laboratorio di Libera Creatività (attività di gioco libero). Nel  laboratorio di creatività indirizzato a tutti, erano messe a disposizione 6 casse di mattoncini colorati di diverse forme e dimensioni da usare dando libero sfogo alla creatività.

Il Circuit Racer Off-roar (attività di esperienza). Il circuito Racer prevedeva l’utilizzo di un mezzo cingolato radiocomandato in un percorso ad ostacoli. La novità 2018 ha visto quasi 120 corse in soli 2 giorni.

Non sono molte le occasioni in cui prendersi un momento da dedicare al gioco, lasciando andare la fantasia – ha commentato Eleonora, collaboratrice di Enjoy – durante queste due giornate si è creato davvero un clima di stupore e magia. La cultura del benessere non può che passare anche da qui!”.

GALLERIA FOTOGRAFICA DELL’INIZIATIVA