Appuntamenti con la scienza: a Brugherio si parte con l’immunologia

Cinque serate per parlare di scienza con le esperte e una diretta streaming per chi preferisse partecipare comodamente da casa

Ad aprire la rassegna 2018 Scienza, ultima frontiera – arrivata alla sua quinta edizione – è stata la mostra dedicata alla malattia di Huntington (ne abbiamo parlato qui), e da ora saranno ben cinque i venerdì durante i quali, in Auditorium comunale, si discuterà di curiosità scientifiche che vedranno le donne in prima linea.
Si intitola infatti Donne di scienza ai confini dell’ignoto questa edizione della rassegna, che vedrà alternarsi serate dedicate alla medicina, alla storia e alla fisica, tutte accomunate dalla presenza di esperte della materia.

IL PROGRAMMA

Si partirà venerdì 26 ottobre con una serata dedicata a conoscere meglio il nostro corpo: l’immunologa Antonella Viola, infatti, parlerà all’incontro Il nostro sistema immunitario: nemico o alleato?, spiegando come funzionano le difese del corpo, l’infiammazione, qual è il ruolo dell’alimentazione, come arrivano i tumori e quali sono le nuove terapie a cui affidarsi.

Si proseguirà, poi, il 9 novembre con Solar Orbiter 2020: incontro con il sole, quando, grazie alla fisica solare Ester Antonucci, si esplorerà quella “piccola” stella a cui l’essere umano deve la vita.

Il 16 novembre sarà la volta dei cambiamenti climatici e del futuro dell’acqua con l’incontro intitolato Lassù fa sempre più caldo: le montagne, sentinelle del clima futuro, insieme alla climatologa Elisa Palazzi.

Si resterà ad altissima quota fino al 23 novembre, quando, in compagnia delle astrofisiche Marica Branchesi e Patrizia Caraveo, si svolgerà la serata Nuove finestre per capire il nostro universo, per scoprire quanto questa materia – spesso sconosciuta – possa essere eccitante.

La serata di chiusura del 30 novembre sarà, invece, dedicata al nostro passato, alla nostra storia: con la linguista Silvia Ferrara si scoprirà come e perché abbiamo iniziato a scrivere con Invenzione e decifrazione delle scritture antiche, nuove frontiere.

Tutte le serate avranno inizio alle ore 21 presso l’Auditorium comunale di via San Giovanni Bosco 21 a Brugherio. L’ingresso sarà libero fino a esaurimento posti: si potrà accedere alla sala a partire dalle ore 20.15.

LA DIRETTA STREAMING

Per chi non potesse recarsi fisicamente in Auditorium, sarà possibile partecipare virtualmente alle serate grazie alla diretta streaming sul canale YouTube della biblioteca di Brugherio, a questo indirizzo.