Carta d’Identità Elettronica: anche a Truccazzano è realtà

Il servizio di rilascio verrà attivato a metà settembre

Anche il comune di Truccazzano, così come Gessate, Gorgonzola, Bellinzago Lombardo e tanti altri comuni dell’area della Martesana, da lunedì 17 settembre rilascerà la Carta d’Identità Elettronica, o semplicemente CIE.

Oltre ad essere un documento d’identità, potrà essere utilizzata per l’autenticazione nei servizi online erogati dalle pubbliche amministrazioni e per l’acquisizione di identità sul Sistema Pubblico di Identità Digitale (SPID).

COME OTTENERLA

Il cittadino per richiederla dovrà necessariamente registrarsi sul sito del Ministero dell’Interno Agenda CIE e prenotare un appuntamento presso il proprio Comune.

Alla data prenotata bisognerà recarsi personalmente allo sportello Anagrafe portando con sé una fotografia formato tessera, la tessera sanitaria o il codice fiscale, la vecchia carta di identità e la ricevuta di prenotazione.

Il rilascio non è immediato, la carta, infatti, viene stampata direttamente dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato che la spedirà entro 6 giorni lavorativi all’indirizzo di residenza o in Comune.

Non è necessario cambiare il documento cartaceo se è ancora valido, la carta elettronica si potrà richiedere alla scadenza della vecchia carta d’identità o in seguito a smarrimento, furto o deterioramento.

Maggiori informazioni sono disponibili presso gli uffici comunali e sul sito comunale.

UNA “CHIAVE D’ACCESSO” A DIVERSI SERVIZI

Il Sindaco Luciano Moretti ha sottolineato: “A breve il Comune di Truccazzano introdurrà la possibilità di richiedere online i documenti. La carta d’identità elettronica insieme allo SPID è per il cittadino la chiave d’accesso a questi servizi che si aggiungono a quelli già attivati dalla Pubblica Amministrazione centrale”.

 

Augusta Brambilla