Nuovo look per scuole, parchi e opere pubbliche di Bellinzago L.do, grazie all’avanzo di bilancio

Approvate in data 24 luglio la variazione di bilancio e l’applicazione dell’avanzo del 2017, che verranno impiegati per parchi, illuminazione e manutenzione

Si è svolto martedì sera il Consiglio Comunale di Bellinzago L.do, che ha visto impegnati i presenti nella definizione degli interventi urgenti da svolgersi sugli immobili comunali, in particolare al palazzo sede del Comune – bisognoso di manutenzione al soffitto – e agli edifici scolastici – con problemi agli impianti di riscaldamento – sia sugli appalti per la manutenzione ordinaria e le aree pubbliche, in primis il parco di via Lombardia.

SPESE E INTERVENTI

Tra gli interventi previsti è stata inserita una prima fase di sostituzione delle tende presenti nelle classi della Scuola Primaria G. Malenza, con un primo finanziamento di 5 mila euro, e per un totale complessivo di spesa di circa 80 mila euro.

Saranno poi 50 mila gli euro che saranno utilizzati per finanziare la parte relativa all’illuminazione della pista ciclabile e, dunque, al completamento dell’opera.

La ciclabile è un progetto finanziato dall’avanzo 2014 che, all’epoca, ai fini del patto di stabilità, non poteva superare i 550 mila euro: in fase di progettazione sono stati esclusi i costi dell’illuminazione sulla tratta. Il finanziamento di 550 mila euro comprende infatti i lavori di realizzazione dell’opera, le spese relative agli espropri, la realizzazione di due attraversamenti ciclo-pedonali illuminati e in sicurezza e la predisposizione per l’impianto d’illuminazione (il completamento dell’impianto sarebbe stato realizzato in un secondo momento).

PRIORITÀ ALLE RICHIESTE DEI CITTADINI

Con questo avanzo di Bilancio– ha spiegato il sindaco Angela Comelliabbiamo voluto dare massima priorità alle richieste dei nostri concittadini: attivare ulteriori interventi di manutenzione al patrimonio pubblico, in particolare il Parco di via Lombardia. Un capitolo di spesa è stato poi dedicato alla sostituzione di una prima trance di tende nella Scuola Primaria. Abbiamo pensato anche di iniziare i lavori di manutenzione del tetto del Palazzo comunale. Purtroppo è da anni che piove all’interno e le infiltrazioni hanno causato gravi danni, che sono visibili, ai soffitti sia in aula consiliare, sia nei diversi uffici al primo piano. Con questo avanzo – ha concluso il primo cittadino– abbiamo pensato anche di completare, in modo da garantire così la massima sicurezza, l’illuminazione della pista ciclabile che nella fase di progettazione era stata esclusa, vista la disponibilità di spesa nell’anno 2015 vincolata al patto di stabilità. Oggi, con questo investimento, possiamo chiudere l’opera in sicurezza e garantire a tutti i cittadini che la utilizzeranno il massimo della tranquillità”.