Grande successo per Animals a La Corte Lombarda

La manifestazione sul rispetto per gli animali ha visto ospiti d'eccezione come Carmen Russo

Sabato 24 marzo, al centro commerciale “La Corte Lombarda”, ha preso il via la seconda parte dell’esposizione didattica “ANIMALS – Conoscere gli animali rispettandoli”, che dal 16 marzo al 2 aprile presenta di ben 144 peluches suddivisi in aree tematiche: fattoria, pennuti e volatili, rettili, foresta, savana/felini, Oceania e Antartide.

I NUMEROSI OSPITI

Madrina d’eccezione la showgirl, ballerina e attrice Carmen Russo con la famiglia e i suoi cani che soddisfatta dell’accoglienza ha dichiarato “ringrazio chi mi ha invitata e sono molto felice di essere qui oggi con mia figlia Maria e mio marito Enzo Paolo a condividere una bellissima iniziativa che si pone come obiettivo quello di avvicinare le famiglie e soprattutto i bambini al mondo degli animali. Uno dei valori che vogliamo trasmettere alle generazioni future è il rispetto degli esseri viventi che vivono con noi o che sono nei loro habitat naturali che devono essere tutelati e protetti”.

Presenti Maria Luisa Brambilla e Michele Bragantini in rappresentanza del centro commerciale, Davide Cavalieri di Radio Bau&Co, Grazia Pagnozzi veterinaria, Paola Brambilla presidente di WWF Italia Lombardia, Maria Rosaria Iardino presidente della fondazione The Bridge, Paola Mattavelli disegnatrice e vignettista.

Maria Luisa Cocozza, giornalista e volto noto del Tg 5, ha presentato il suo libro “Un cane in famiglia” (ed.Sperling&Kupfer) e si è così espressa “è un evento molto bello e un’occasione per tanti bambini di vedere gli animali di peluches a grandezza naturale che sono meravigliosi e che ci ricordano che è importante salvaguardarli e rispettarli. Il libro che io e i miei collaboratori dell’arca di Noè abbiamo scritto a quattro mani è un manuale che dispensa consigli e suggerimenti e anche racconti di storie vissute del rapporto tra noi e i nostri cani che sono membri della famiglia a tutti gli effetti”.

LA CORTE LOMBARDA E IL TERRITORIO

La Corte Lombarda è come sempre presente sul territorio e uno dei punti fermi della nostra attività è quello di dare vita a iniziative a sfondo culturale sociale e ambientale aperte al confronto e al dibattitto e che coinvolgono giovani adulti bambini famiglie scuola imprese e associazioni del territorio. – ha ribadito Michele Bragantini, vice direttore del centro commerciale – Noi siamo ben inseriti nella realtà alla quale apparteniamo e siamo protagonisti insieme alla gente della Martesana perché solo insieme si può crescere e guardare al futuro”.

L’EVENTO

I veri protagonisti della giornata sono stati i bambini, accompagnati dalle loro famiglie e dai loro amici a quattro zampe, che hanno potuto godere dei consigli e delle attenzioni di tanti ospiti speciali in un ambiente divertente e attrattivo.

Questo progetto ci piace tantissimo perché riesce a identificare il centro commerciale anche come luogo della sostenibilità con questi animali di peluches in materiale pet riciclato e perché ci fa vedere gli animali nel loro habitat naturale. – ha dichiarato Paola Brambilla – È un messaggio formante per i bambini e per tutti noi che ci indica che dobbiamo seguire la strada del rispetto della natura e della salvaguardia della specie soprattutto per quelle in via di estinzione”.

Il 24 marzo è anche la giornata della Terra indetta dal WWF che partendo dal gesto simbolico di spegnere le luci per un’ora unisce cittadini, istituzioni e imprese in una comune volontà di dare al mondo un futuro sostenibile e vincere la sfida del cambiamento climatico. Il motto di questa edizione è “Connect to Earth”, connessi con il nostro pianeta e perciò la salvaguardia del nostro pianeta è fondamentale per la salvezza di tutti.