PESSANO CON BORNAGO
AL VIA LA XVI EDIZIONE DELLA FESTA DI SANTA APOLLONIA. TANTE LE MANIFESTAZIONI AL SUO INTERNO

La XVI edizione Sagra del Firùn è ai blocchi di partenza. Organizzata dalla Pro Loco con il Patrocinio del Comune, a partire da venerdì 9 a domenica 11 febbraio, giorno clou dell’evento, la manifestazione anche quest’anno si preannuncia un successo.

Santa Apollonia è raffigurata nella Chiesa del paese in una vetrata, in una statua in gesso e in un quadro a forma di ovale nella sacrestia. La Santa era una diaconessa quarantenne di Alessandria d’Egitto quando subì il martirio, insieme ad altri cristiani, in una persecuzione ai tempi dell’imperatore Filippo l’Arabo. Prima la colpirono violentemente al volto, tanto da farle cadere tutti i denti, e poi la condannarono al rogo. Invocata contro il mal di denti, è la patrona dei dentisti.

Tanti saranno gli eventi, le esposizioni, le dimostrazioni e in generale i divertimenti a portata di tutti i cittadini. -ha dichiarato Federico Ornaghi Bertelli assessore alla Cultura e Attività Produttive- L’organizzazione della festa è stata pensata con il fine di incentivare e aggregare i diversi protagonisti del nostro paese dai commercianti alle associazioni locali. Un sentito ringraziamento alla Proloco per il suo grande, preciso e instancabile lavoro”.

Venerdì 9 in Sala Consiliare alle 20.30 una serata per la Giornata del Ricordo, sabato alle 18 nella Chiesa SS.MM.Vitale e Valeria la Santa Messa con la benedizione del Palio e domenica 11 febbraio l’apertura ufficiale alle 10.00 con la sfilata del Palio di Santa Apollonia dalla Chiesa di SS.MM. Vitale e Valeria alla Chiesetta di Piazza Trento e Trieste e a seguire lo spettacolo della Fanfara Alpina di Sorisole.

Per le vie del paese e nelle piazze vestite a festa tante le proposte, dagli stand gastronomici con le degustazioni di prodotti tipici alle bancarelle di commercianti e hobbisti, dalle giostre agli spettacoli con animazione, dagli sbandieratori alle associazioni in piazza, dal gruppo Alpini “Beato Carlo Gnocchi” all’Ecomuseo Martesana e la Biblioteca. L’esposizione Statica Ferrari F1, i merletti del Tombolo, lo show time con il Rider Paolo Patrizi e DJ Julian Bonistalli, la sfilata canina, lo show cooking, la mostra di foto e macchine fotografiche antiche, Truccabimbi, educazione ambientale e tanto altro ancora attendono tutti i visitatori.

Il Parco della Scuola Media ospiterà la rassegna dei mezzi agricoli di una volta, l’esposizione dei rapaci, il battesimo della sella, la fattoria didattica per riscoprire l’amore per la terra e la scuola dell’infanzia “A. Modini” allestirà laboratori per i piccoli dai tre ai sei anni con animazione e merenda.

Lo Sport Gratuito sarà protagonista con la gara a cronometro sui rulli, il muro di arrampicata sportiva, il minigolf e la dimostrazione di fit-boxe.

Siamo arrivati alle 16ma edizione della Sagra del Firùn che rappresenta da sempre testimonianza della straordinaria partecipazione ed aggregazione popolare nel nostro paese.- ha sottolineato Antonio Bertelli Presidente della Pro Loco- Ringraziando tutti coloro che hanno reso questo evento possibile, associazioni enti operatori commerciali e persone che a vario titolo hanno dedicato il loro tempo e le loro competenze, vorrei esprimere la mia soddisfazione e il più sentito ringraziamento per la splendida collaborazione con i tanti iscritti e volontari della Pro Loco nella certezza che il coinvolgimento, l’impegno e la passione si concretizzino in una giornata all’insegna della tradizione e del divertimento”.

Un augurio per la Proloco che il suo presidente così sottolinea possa svilupparsi continuamente, tramite un crescente dialogo con tutte le realtà cittadine, per creare e sostenere un territorio sempre più vivo e dinamico”.

SCARICA QUI IL PROGRAMMA COMPLETO DELLA FESTA