GESSATE
IN PAESE C’E’ UNA NUOVA “CASA VIRTUALE”. ARRIVA IL CALENDARIO SUL SITO DEL COMUNE

Le associazioni, i commercianti e le realtà gessatesi hanno ora uno strumento in più per conoscere tutte le iniziative e le attività che si svolgono sul territorio nei diversi periodi dell’anno, che siano le tradizionali feste o novità interessanti.

E’ attivo da alcuni giorni sul sito del comune il calendario degli eventi al quale si può accedere cliccando sull’icona Gessate Cultura Calendario Eventi. Si aprirà una finestra che riporta gli eventi  in programma con l’indicazione dei luoghi e la relativa mappa e con informazioni dettagliate come la locandina e  gli orari.

E’ questo l’inizio di un percorso di coinvolgimento e cooperazione tra comune, associazioni e cittadini.- ha esordito l’assessore Fabiano Esposti– L’amministrazione comunale ha dato ascolto ad una esigenza nata dalle associazioni, commercianti, cittadini di avere un canale di comunicazione con le istituzioni e ciò ci rende  molto soddisfatti del risultato raggiunto e ci sprona a fare sempre meglio per la nostra comunità”.

Le associazioni, i commercianti e anche i cittadini, per potere dare risalto a tutte le  loro proposte sono tenuti ad inviare una email all’Ufficio Relazioni con il Pubblico o all’assessori Fabiano Esposti, comunicando date, luogo e orari dell’evento. Successivamente sarà l’amministrazione comunale che provvederà a caricare l’evento nel calendario  e renderlo visibile a tutti.

Nel nostro programma elettorale avevamo previsto di avere un calendario condiviso delle attività di tutte le associazioni operanti sul territorio. Ora, sentita l’esigenza delle varie associazioni di collaborazione e condivisione, tutto questo si è potuto realizzare. – ha dichiarato Corrado BrambillaIl nostro intento è quello di permettere a tutte le realtà presenti di interagire tra di loro e, nello stesso tempo, rendere fruibile tutto ciò che di bello e di utile organizzano per la comunità”.

Il team che ha sostenuto questo progetto è formato dall’assessore al Tempo Libero, Fabiano Esposti, dal Consigliere comunale di Maggioranza Corrado Brambilla, dall’assessore alla Cultura Marianna Calenti e dalla responsabile dell’Ufficio Relazioni con il Pubblico, Mariella Sozzi.

Questo è un altro passo in avanti verso l’apertura delle istituzioni nei confronti dei cittadini e un valido strumento rivolto a renderli partecipi alla vita culturale e sociale.– ha sottolineato Corrado BrambillaL’obiettivo resta quello di andare incontro alle esigenze di una comunità che è sempre più attenta ai propri bisogni e cerca nel confronto motivo di dialogo e di comunicazione”.