CERNUSCO SUL NAVIGLIO
PRIMA USCITA UFFICIALE DEL SINDACO ERMANNO ZACCHETTI ALLA NUOVA SALA DELL’AVIS CERNUSCO

La nuova sala operativa dell’AVIS Cernusco ha accolto il neo-eletto Ermanno Zacchetti nella sua prima visita ufficiale da sindaco di Cernusco.

L’Associazione Volontari Italiani Sangue (AVIS) ha infatti inaugurato la nuova sala presso la Casa delle Associazioni di via Buonarroti 59 alla presenza, oltre che del sindaco Zacchetti, anche del Presidente di AVIS Cernusco Carlo Assi e dei rappresentanti di Croce Bianca, AIDO e AVO locali. Tre i momenti che hanno contraddistinto la serata corrispondenti alle tre nuove targhe che, appese nel muro della nuova sala operativa, a testimonianza dell’impegno di AVIS sul territorio e della sua storia. La prima targa ad essere scoperta è stata quella dedicata a Flavio Sirtori, ex storico Presidente di AVIS Cernusco, a cui è stata intitolata la sala. “Davanti ai grandi che hanno fatto la storia di AVIS a Cernusco e a livello nazionale – ha commentato Assi – possiamo soltanto essere onesti e vedere quanto siamo piccoli noi davanti a loro. L’unica cosa che ci è concessa fare è salire sulle spalle di questi giganti, farci guidare dai loro valori e cercare di vedere anche noi tanto lontano quanto vedevano loro”.

La seconda targa scoperta riportava invece la copia del protocollo del 9 maggio 2006 in cui AVIS, AIDO, AVO e Croce Bianca si impegnano reciprocamente a collaborare tra loro e con le istituzioni sanitarie per rendere al meglio i loro sforzi. Infine la terza e ultima targa, commemorativa del Gelso d’Oro ricevuto dall’Amministrazione comunale, segna il legame e la collaborazione stretta tra AVIS e istituzioni comunali. “È un onore essere qui oggi nella mia prima uscita ufficiale da sindaco – ha dichiarato Ermanno Zacchetti – e poter rappresentare la Città di Cernusco davanti ad una associazione così importante per la nostra comunità. AVIS, così come le altre associazioni di volontariato, esprimono e danno testimonianza di quei valori di solidarietà e accoglienza di cui abbiamo grande bisogno al giorno d’oggi. La solidarietà è il fondamento della nostra democrazia, non è un lusso.”

Soddisfazione anche nelle parole del Presidente Assi, che a riguardo del nuovo sindaco dice: “Sono felice che Ermanno sia il nuovo sindaco di Cernusco perché lo conosco da quarant’anni e conosco il suo percorso. Detto questo Avis ha sempre avuto un proficuo dialogo con le amministrazioni comunali di qualsiasi colore e partito dalla nostra fondazione ad oggi e sono sicuro che continuerà ad averne.” 

MATTEO OCCHIPINTI