CALCIO FEMMINILE
È FESTA IN CASA DELLA SPERANZA AGRATE, CHE VEDE LA SERIE C

La Speranza Agrate chiude l’anno festeggiando, e vedremo come. In Eccellenza manca una gara e la Polisportiva Carugate torna a sorridere.

SERIE D –  Playoff
Mantova – Speranza Agrate: 1 – 3

La partita era di quelle che valevano molto: vinci e sei quasi certa di abbracciare la Serie C, perdi, e forse devi dirle addio. Le ragazze di coach Brambilla e dello storico Dirigente Roberto Colnago, hanno deciso che oggi non dovevano esserci dubbi su chi meritasse il passaggio, e così hanno sfoderato una partita perfetta, condotta da campioni per 90 minuti, concedendo alle avversarie un unico tiro in porta, su rigore, che è valso il goal della bandiera. Per il resto monologo rosso-verde, con a segno tutto l’attacco: Spreafico al 17° del primo tempo, Mauri al 15° del secondo tempo, e Gervasoni a partita ormai chiusa.

ECCELLENZA – C.S.I – 13° di ritorno
Pol. Carugate – Baranzatese: 3 – 2

Settimo Calcio – Idrostar: 6 – 3
Veduggio – Monnet Xenia Sport: 2 – 1
Bresso – Olimpia Riozzo: 1 – 1
Pro Vigevano Suardese – SLV: 1 – 1
Resurrezione – Atletico Alveare: 2 – 1
Franco Scarioni – La Traccia: 1 – 2
OSG 2001 – San Rocco: NP

A meno una giornata dal termine, dopo lo scivolone della scorsa settimana, la Polisportiva Carugate torna a vincere in casa con una prestazione convincente. Le ragazze di coach Caniglia nel primo tempo si portano avanti legittimando la superiorità con Caffulli e Guerra, e nella ripresa, nonostante le due reti subite, riescono a chiudere un match senza troppe difficoltà con la rete di Bernareggi.

Ringraziamo il sito Azzurragirls per la collaborazione.