SEGRATE
COS’È IL BIKE FOOD STORIES, OVVERO, IL CICLOTURISMO ENOGASTRONOMICO

“Un promotore del territorio a impatto zero usando la bici” . Così si definisce Davide Pagani, ospite in città di Segrate Ciclabile e G.A.S. (Gruppo Acquisto Solidale), che sta cercando di inventare una nuova professione unendo le sue due passioni: la bicicletta e il cibo sano. Davide ha compiuto il suo primo viaggio Val di Susa – Napoli nel 2013 dopo la Laurea, alla ricerca dei diversi produttori e delle tipicità culinarie del territorio. Inizia la sua attività di Bike Food Stories nel 2016, con l’obbiettivo di far riscoprire la cultura territoriale e il patrimonio enogastronomico locale, nello specifico quello della città di Parma e di cittadine di provincia come Salsomaggiore, Fidenza o Busseto, spesso nascosto.

No Banner to display

Per ora dispone di 10 biciclette con le quali accompagna i turisti a Parma, diventata capitale della gastronomia dell’Unesco, che ha dato i natali a delizie gastronomiche quali il Parmigiano Reggiano, il prosciutto e il culatello. Ad ogni tour che propone si possono scoprire i segreti per realizzare i prodotti tipici, visitare i luoghi di produzione e, dopo aver pedalato, sostare in un locale selezionato per assaggiare i piatti della tradizione.

Al FIAB SegrateCiclabile e al Gruppo di Acquisto Solidale è piaciuta molto la sua idea e per questo hanno deciso di organizzare un’incontro domenica 26 Febbraio. Durante la presentazione è stato possibile visionare il reportage fotografico cicloturistico da Parma a Santa Maria di Leuca attraverso la costa adriatica, snocciolando qualche dato: 1005 km, 15 giorni di viaggio di cui 2 di riposo, 5 regioni attraversate e 34 tra ristoranti e aziende alimentari visitati.

Protagonisti delle 13 tappe pedalate sono stati Davide Pagani e Gianluca Campanella, entrambi laureati in Scienze gastronomiche presso l’Università di Parma dove hanno anche conseguito il master COMET. Ogni tappa del viaggio è stata raccontata e documentata attraverso Facebook, Instagram e articoli nel blog www.bikefoodstories.it.

Per l’occasione, è stata anche presentato, per chiunque fosse interessato, il programma per la prossima gita: data indicativa ma papabile, l’8 Aprile, e programma ancora da ben definire con l’idea di fare visita ad un fornitore del gruppo solidale: l’azienda agricola Saliceto. Per ulteriori informazioni ci si può rivolgere a: info@segrateciclabile.org

SONIA BERETTA

incontro_segrate