CERNUSCO SUL NAVIGLIO
LA FILARMONICA GIOVANILE AL SUO DEBUTTO IN SOCIETA’

Lo scorso 16 dicembre a Cernusco sul Naviglio è nata una stella. Si è infatti tenuto presso l’istituto comprensivo Rita Levi Montalcini il concerto di Natale di tutti gli studenti che frequentano i corsi ad indirizzo musicale della scuola, I F, 2 D, 3 D; ma non è stato soltanto un concerto, bensì la fondazione ufficiale della nuova Filarmonica Giovanile di Cernusco.

L’esibizione all’auditorium P. Maggioni è stata l’occasione perfetta per sancirne la nascita e allo stesso tempo testare le capacità della nuova Orchestra. Nemmeno a dirlo, è stato un successo accolto dal pubblico in sala costantemente assorto sulle variazioni musicali provenienti dal palco.

un momento della serata
un momento della serata

Uno degli scopi del corso musicale e dei suoi docenti, è quello di preparare ensemble musicali in grado di cooperare tra loro sul territorio, Proprio per questo tre sono state le orchestre presenti durante la serata: La Bottega del suono, composta dagli attuali studenti dell’istituto, I Musici, compagnia degli ex allievi della scuole, e l’orchestra Progetto Sistema, risultato musicale di una sinergia fra Credicoop, Rotary Club Martesana, amministrazione comunale di Cernusco, Istituto Comprensivo di Via Don Milani, Istituto Comprensivo di Piazza Unità d’Italia e l’associazione musicale Insieme per la Musica, che hanno permesso la nascita di un’orchestra di soli archi.

L’esibizione ha proposto brani firmati da nomi importanti della musica classica come Beethoven, Schubert, Mozart, Haydn, e non sono mancati nemmeno i grandi classici natalizi come Jingel Bells in versione orchestrale, così come una chiusura particolarmente scenografica con l’esecuzione della Marcia di Radetzki di Strauss, che ha visto la presenza sul palco di tutti gli elementi della Filarmonica.

Possiamo affermare che stasera è nata l’Orchestra Filarmonica Giovanile di Cernusco, alla quale auguriamo grandi successi, visto il grande impegno profuso da parte di insegnanti e alunni, e visto il grande sostegno da parte dei genitori“. I 120 ragazzi della Filarmonica sono stati diretti dalla professoressa di pianoforte Cristina Serralunga, coadiuvata durante l’anno dai colleghi Daniele Cassamagnaghi, Luca Maria Cristofori, Massimo Brambilla, Eleonora Barlassina, Pietro Cottica e Gaspare Raulea. Alla serata era presente anche la Dirigente Scolastica Silvia Maniscalchi.