CARUGATE
TORNA IL TEMPORARY SHOP NATALIZIO E SOLIDALE DELLA COOP IL SORRISO

Manca poco meno di un mese a Natale e la corsa ai regali si fa ancora più incalzante. Lo sa bene la Cooperativa Sociale Il image4Sorriso di Carugate che, anche quest’anno, ha organizzato il tradizionale temporale shop natalizio “Basta un dolce pensiero”, luogo ideale per trovare un pensierino originale e, allo stesso tempo, solidale.

Al quarto anno dalla sua prima edizione, propone una scelta ampia, con artigianato e lavori creativi prodotti dal laboratorio artistico dei ragazzi diversamente abili impiegati nella cooperativa, tutti rigorosamente in tema natalizio! È presente anche una parte enogastronomica di altri consorzi molto ben fornita, con oltre 50 tipologie di vini di qualità e possibilità di fare cesti natalizi per amici, familiari e aziende.

Dietro ogni lavoretto ci sono impegno e molto lavoro da parte dei nostri ragazzi -ci dice Roberta Sirtori, educatrice presso Il Sorriso- per noi non è stato facile attribuire un valore ad ogni singolo pezzo; ogni acquisto diventa anche un riconoscimento personale per loro. Ci piacerebbe comunque che attraverso il frutto del lavoro dei ragazzi emerga il percorso fatto in cooperativa e il loro stare bene”.

image3Continua spiegandoci che tutto il ricavato è un grosso polmone per l’associazione che, attraverso di esso, può risistemarsi a livello strutturale, avviare progetti e comprare altro materiale per i laboratori: “Inoltre è un’ottima occasione per farci conoscere: ormai sono in molti quelli che, grazie al passaparola o a regalini ricevuti negli anni passati, vengono a trovarci anche dai comuni limitrofi” aggiunge soddisfatta Roberta.

Il temporary shop, che resterà aperto per tutto il mese di dicembre, è stato inaugurato ieri con un’entusiasta affluenza al doppio aperitivo delle 11.00 e delle 18.00. La sede resta quella della cooperativa in via Bertarini 45 ma con un allestimento nuovo che rende l’atmosfera molto accogliente e calorosa. Per gli orari completi ed ulteriori informazioni si rimanda alla locandina dell’evento e alla pagina Facebook della Cooperativa.

GAIA LAMPERTI

image2