GESSATE
CON IL 3 OTTOBRE PARTE IL SERVIZIO DI PEDIBUS PER LA SCUOLA PRIMARIA

Tutti a scuola con il pedibus“. E’ questo lo slogan con il quale, anche per questo anno, l’amministrazione comunale di gessate ha organizzato il servizio di accompagnamento a scuola dei bimbi, rigorosamente a piedi e grazie all’aiuto di cittadini volontari. Si partirà oggi lunedì 3 ottobre e si proseguirà per tutta la durata di tutto l’anno scolastico.

Anche se è oramai noto ai più, è bene ricordare che si tratta di un servizio utile e gratuito a disposizione delle famiglie con bambini iscritti alle scuole primarie“Il pedibus -ci spiega Marianna Calenti assessore alla Pubblica Istruzione- porterà a scuola 19 bambini accompagnati da 7 adulti volontari, e come un vero autobus rispetterà orari e itinerari, con capolinea e fermate intermedie stabilite per arrivare al piazzale della scuola in tempo per l’inizio delle lezioni, funzionando anche in caso di pioggia o neve”.

Ecco allora le 4 linee Pedibus di Gessate:
La linea Rana, con via Garibaldi e via Piave; la linea Farfalla con via Glassiate, via F.lli Rosselli e viale De Gasperi; la linea Lumaca, con viale Europa, via Como, via Papa Giovanni XXIII;  la linea Tartaruga con via Badia, via Cantù e viale Europa.

Un modo diverso di andare a scuola, restando in movimento, all’aria aperta, chiacchierando con gli amici e i volontari, facendo nuove amicizie, sperimentando nozioni di educazione stradale e acquisendo un po’ di autonomia. “Questa salutare iniziativa -sottolinea Calenti- ha una doppia valenza, educativa e didattica, perché permette sia di imparare a rispettare le norme stradali che a rispettare l’ambiente ed è un modo per rendere il nostro paese più vivibile e meno inquinato”. Non si è mai verificato nessun incidente o infortunio nei paesi che hanno lottato il pedibus come strumento, ma comunque l’amministrazione comunale è tenuta a stipulare una polizza assicurativa sia per i bambini che per gli accompagnatori.

A.B.