CASSINA
I RAGAZZI E L’ EDUCATIVA DI STRADA FANNO RIVIVERE SANT’AGATA

IMG_1489Sabato 1 ottobre nel parco di via XXV aprile, l’Educativa di Strada e il Centro di Aggregazione Giovanile di Cassina de’ Pecchi hanno riunito moltissimi ragazzi under 18 per la prima edizione del Sant’Agata Street Challenge, torneo tre contro tre di basket.

Era da anni che non si vedeva una manifestazione sportiva così importante nella frazione cassinese. A farla da padroni sono stati loro, i ragazzi under 18 che numerosi si sono sfidati sul campo da basket. Un pomeriggio di sport, divertimento e musica organizzato dal servizio di Educativa di Strada, che dopo un intenso lavoro ha riunito le compagnie che quotidianamente contatta in giro per la città.

A presenziare l’intero torneo, l’Assessore alle Politiche Giovanili Tommaso Chiarella: “Questo è un successo dell’Educativa di Strada, che è tornata a Cassina de’ Pecchi dopo anni di silenzio. La cosa che ci fa piacere è che questo torneo si è tenuto a Sant’Agata, perché in questo modo portiamo i nostri servizi di Politiche Giovanili in questa frazione. La partecipazione è stata elevata e fa piacere vedere molti ragazzi sia di Cassina sia del quartiere”.IMG_1492

Oltre allo sport, anche musica e intrattenimento: un DJ di 14 anni alla consolle e un ragazzo di 18 che ha sorpreso il pubblico con giochi di magia. Dopo questo successo, è chiaro che le potenzialità per continuare ad aggregare non possono che prendere uno slancio.

L’agenda per le Politiche Giovanili è infatti ricca di iniziative. Il CAG dal 17 ottobre riaprirà ai ragazzi delle scuole medie, sarà presente alla Festa d’Autunno domenica 23 ottobre con uno stand in cui presenterà il progetti realizzati in questo anno; inoltre è in programma una serata, sempre ad ottobre, dove verrà presentato ai genitori il progetto legato alla prevenzione al Gioco d’Azzardo Patologico.

F.R.

IMG_1486

IMG_1491