CARUGATE
SVELATO IL MISTERO DEI CANTIERI STRADALI: ARRIVA LA FIBRA OTTICA

Si è placato l’allarmismo che ha animato i cittadini carugatesi nelle ultime settimane, sull’attenti per alcuni cantieri stradali per le vie della città, che hanno scatenato non poche segnalazioni indirizzate al sindaco Luca Maggioni.

Sembrerebbe infatti che siano dovuti “alla posa della fibra ottica che alcuni operatori privati come Telecom e Fastweb, stanno eseguendo sulle nostre strade” come riferisce l’assessore all’Edilizia Urbanistica e Lavori Pubblici, Paolo Riva. Quindi nulla di cui preoccuparsi, le aziende operano con permessi regolari e si prevede il totale ripristino del manto stradale, con tanto di asfaltatura.

L’assessore, inoltre, rassicura la cittadinanza segnalando l’attenzione dell’amministrazione su tempistiche e modalità dei lavori, per garantire puntualità e limitazione della manomissione stradale al minimo, soprattutto per gli interventi su strade nuove: “Il ripristino finale deve essere garantito entro tempi certi, dettati dal Regolamento di Manomissione del suolo pubblico, che alcune volte possono essere un po’ lunghi” prosegue Riva, scusandosi per eventuali disagi e invitando i cittadini alla pazienza.

La fibra ottica avrà comunque risvolti promettenti, in quanto catalizzatore per lo sviluppo delle infrastrutture digitali, essenziali per aziende e commercianti ma anche molto agevoli per i cittadini privati. Sempre su questo fronte, entro fine anno, cominceranno anche i lavori per il progetto di completamento dell’anello in fibra ottica sul territorio, avviato dal gruppo CAP in collaborazione con la Città Metropolitana (ne abbiamo parlato qui e qui).

GAIA LAMPERTI